Indietro

ⓘ Collegio dei tecnici dell'acciaio




                                     

ⓘ Collegio dei tecnici dellacciaio

Il Collegio dei tecnici dellacciaio, nota anche con lacronimo CTA, è una associazione culturale italiana senza fine di lucro, fondata nel 1966, il cui scopo sociale è la valorizzazione e lo studio della tecnica delle costruzioni in acciaio, largamente diffuse allestero ma ancora poco diffuse in Italia. È lunica associazione italiana di tecnici nel settore delle costruzioni in acciaio.

                                     

1. Panoramica

Aderiscono circa 250 soci: progettisti, soprattutto ingegneri, professori universitari, ricercatori che si occupano delle costruzioni in acciaio nelle loro varie problematiche. Tra i soci collettivi diverse università italiane.

Tra i presidenti che si sono succeduti negli anni, Fabrizio de Miranda, Leo Finzi, Giulio Ballio, Luca Sanpaolesi.

Fin dal suo nascere lAssociazione ha pubblicato i lavori, le opere, le ricerche dei soci sulla rivista Costruzioni Metalliche.

Organizza convegni e congressi a cadenza biennale, di cui vengono pubblicati gli atti. Lultimo congresso svolto nel 2009 il XXII aveva come tema "Lacciaio per uno sviluppo sostenibile".

Collabora inoltre con altre istituzione nella proposta di corsi di formazione e aggiornamento, premi per tesi di laurea, seminari, relativi ad i vari aspetti della costruzione in acciaio, con particolare riguardo alle cosiddette "grandi strutture" come i ponti, alle moderne tecnologie informatiche per la verifica strutturale, agli aggiornamenti normativi in materia.

La sede principale del CTA è a Milano.