Indietro

ⓘ Ludovico Antomelli




                                     

ⓘ Ludovico Antomelli

Ordinato sacerdote in giovane età, fu superiore della provincia milanese dellOrdine dei frati minori cui apparteneva. Il 23 febbraio 1913 fu eletto vicario apostolico della Libia con il titolo di Leptis Magna. Il 10 marzo 1919 gli fu affidata la diocesi di Bagnoregio. Il 24 marzo 1924 passò alla cattedra episcopale di Lodi, che resse per tre anni, sino alla morte.

A Lodi celebrò il secondo congresso eucaristico della diocesi 2-5 settembre 1926, riscuotendo una grande partecipazione popolare. Inoltre, si dedicò particolarmente allAzione Cattolica, avendo il fascismo chiuso gran parte delle associazioni cattoliche. Il 12 luglio 1925 consacrò la chiesa di San Giorgio Martire a Montanaso Lombardo.

Morì durante una festa dei giovani dellAzione Cattolica per unangina.

                                     

1. Genealogia episcopale

  • Vescovo Ludovico Antomelli, O.F.M.
  • Cardinale Andrea Carlo Ferrari
  • Papa Benedetto XIII
  • Cardinale Costantino Patrizi Naro
  • Cardinale Paluzzo Paluzzi Altieri degli Albertoni
  • Papa Benedetto XIV
  • Cardinale Carlo Odescalchi, S.J.
  • Cardinale Marcantonio Colonna
  • Cardinale Giulio Maria della Somaglia
  • Arcivescovo Galeazzo Sanvitale
  • Cardinale Luigi Caetani
  • Cardinale Giacinto Sigismondo Gerdil, B.
  • Cardinale Ulderico Carpegna
  • Cardinale Ludovico Ludovisi
  • Cardinale Girolamo Bernerio, O.P.
  • Cardinale Scipione Rebiba
  • Cardinale Lucido Maria Parocchi
  • Cardinale Giulio Antonio Santori
  • Papa Clemente XIII

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...