Indietro

ⓘ Spesa autonoma




                                     

ⓘ Spesa autonoma

In un contesto economico chiuso e di breve periodo, la spesa autonoma è la componente della domanda di beni che non dipende dal livello del reddito o dal livello di produzione. Considerando lequazione della produzione Y = 1 − c 1 {\displaystyle Y={1 \over 1-c_{1}}}, la parte c 0 + I ¯ + G − c 1 T {\displaystyle c_{0}+{\bar {I}}+G-c_{1}T} rappresenta la spesa autonoma, dove c 0 {\displaystyle c_{0}} è un parametro del consumo indipendente dal reddito, I {\displaystyle I} sono gli investimenti, G {\displaystyle G} la spesa pubblica e T {\displaystyle T} le imposte. c 1 {\displaystyle c_{1}} rappresenta la "propensione marginale al consumo" ed indica la variazione del consumo C {\displaystyle C} associata alla variazione unitaria del reddito Y {\displaystyle Y}. Il fattore 1 − c 1 {\displaystyle {1 \over 1-c_{1}}} è il moltiplicatore keynesiano. Il moltiplicatore determina di quanto aumenta il reddito a fronte di un aumento unitario della spesa autonoma, a sua volta causato da variazioni delle componenti esogene.

                                     
  • La spesa pubblica, in economia, indica il complesso di denaro di provenienza pubblica che viene utilizzato dallo Stato in beni pubblici e o servizi pubblici
  • Voce principale: Spesa per la Difesa. La spesa per la difesa in Italia indica la spesa per la difesa per le forze armate italiane. Si distingue tra bilancio
  • dell Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato riportante il Regolamento di organizzazione dell Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato
  • Il Nucleo di valutazione della spesa previdenziale è un organismo istituito ai sensi dell art. 1 comma 44 della riforma delle pensioni Dini. È istituito
  • autonoma della Sardegna, legge cost. n.3 del 26 febbraio 1948 Regione autonoma Valle d Aosta, legge cost. n.4 del 26 febbraio 1948 Regione autonoma Trentino - Alto
  • rapporto di lavoro si distingue per le destinazioni di spesa pubblica in: fiscalità generale spesa previdenziale. La tassazione che finisce nella fiscalità
  • che è raccolta dallo Stato con l imposizione fiscale, per far fronte alla spesa pubblica o ad altri obiettivi macroeconomici. Il gettito fiscale totale
  • fiscale finora attuati soltanto in parte La regione ha autonomia finanziaria di entrata e di spesa Stabilisce e applica tributi ed entrate propri, in armonia
  • out si intende la riduzione della spesa privata sia investimento sia consumo a seguito di un aumento della spesa pubblica. In molti libri di testo accademici
  • Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato sono sotto la vigilanza del dicastero, attraverso apposita convenzione. La Commissione tecnica per la spesa pubblica
  • della Spesa annua dello Stato 749.043, 30 milioni di Euro prev. nel 2012 Nelle Province Autonome di Trento e Bolzano e nella Regione autonoma della