Indietro

ⓘ Lex Barker




Lex Barker
                                     

ⓘ Lex Barker

Lex Barker, allanagrafe Alexander Crichlow Barker Jr., è stato un attore statunitense.

È celebre soprattutto per aver interpretato il personaggio di Tarzan, in cinque pellicole distribuite dalla RKO Radio Pictures tra il 1949 e il 1953, e il personaggio di Old Shatterhand, alter ego dello scrittore tedesco Karl May, in una serie di film realizzati in Germania tra il 1962 e il 1968.

                                     

1. Biografia

Barker era discendente diretto di Roger Williams, fondatore dello stato del Rhode Island. Date le importanti origini, la sua decisione di abbandonare gli studi allUniversità di Princeton per intraprendere la carriera di attore fece sì che la sua famiglia gli voltasse le spalle. Dopo aver prestato servizio in fanteria come maggiore durante la seconda guerra mondiale, gli inizi non furono facili e per molto tempo Barker, malgrado la notevole prestanza fisica e lalta statura 193 cm, ottenne solo brevi ruoli di supporto, come quello del muratore nella commedia La casa dei nostri sogni 1948, con Cary Grant e Myrna Loy.

Nel 1949, quando fu scelto come successore di Johnny Weissmuller per il ruolo di Tarzan, la sua popolarità conobbe unimpennata ed egli è probabilmente rimasto il "re della giungla" più popolare dopo Weissmuller. Nel 1957 si trasferì in Europa e recitò in moltissimi paesi, tra cui lItalia, dove ebbe un piccolo ruolo ne La dolce vita 1960 di Fellini, ma la popolarità la ottenne principalmente in Germania interpretando il personaggio di Old Shatterhand in alcuni film western tratti dai romanzi di Karl May, celebre autore di libri di avventura. Queste sue interpretazioni gli valsero un Bambi Award nel 1966, quale miglior attore straniero.

Fu anche protagonista delle cronache rosa dellepoca per i suoi cinque matrimoni, tra cui il terzo con Lana Turner, con la quale si sposò il 7 settembre 1953 a Torino e da cui divorziò nel 1957.

Morì improvvisamente nel 1973, alletà di 54 anni, per un attacco cardiaco.

                                     

2. Filmografia parziale

  • Duello a Bitter Ridge The Man from Bitter Ridge, regia di Jack Arnold 1955
  • Tamburi di guerra War Drums, regia di Reginald Le Borg 1957
  • Desperado Trail Winnetou III, regia di Harald Reinl 1965
  • Il tesoro del lago dargento Der schatz im Silbersee, regia di Harald Reinl 1962
  • Il figlio del corsaro rosso, regia di Primo Zeglio 1959
  • Odio implacabile Crossfire, regia di Edward Dmytryk 1947
  • I pirati della costa, regia di Domenico Paolella 1960
  • La scimitarra del saraceno, regia di Piero Pierotti 1959
  • La moglie celebre The Farmers Daughter, regia di H.C. Potter 1947
  • Tarzan e la fontana magica Tarzans Magic Fountain, regia di Lee Sholem 1949
  • Il riscatto degli indiani Deerslayer, regia di Kurt Neumann 1957
  • I violenti di Rio Bravo Der schatz des Azteken/Die Pyramide des Sonnengottes, regia di Robert Siodmak 1965
  • Scialuppe a mare Away All Boats, regia di Joseph Pevney 1956
  • La tredicesima vergine Die Schlangengrube und das Pendel, regia di Harald Reinl 1967
  • Lo sparviero di Fort Niagara Battles of Chief Pontiac, regia di Felix E. Feist 1952
  • Robin Hood e i pirati, regia di Giorgio Simonelli 1960
  • Duello sul Mississippi Duel on the Mississippi, regia di William Castle 1955
  • Il giorno più lungo di Kansas City Winnetou und das Halbblut Apanatschi, regia di Harald Philipp 1966
  • Per la vecchia bandiera Thunder Over the Plains, regia di André De Toth 1953
  • Doll Face, regia di Lewis Seiler 1945
  • Gli avvoltoi Return of the Bad Men, regia di Ray Enright 1948
  • La battaglia di Fort Apache Old Shatterhand, regia di Hugo Fregonese 1964
  • Tarzan sul sentiero di guerra Tarzans Peril, regia di Byron Haskin 1951
  • Muori lentamente. te la godi di più Mister Dynamit-Morgen kusst Euch der Tod, regia di Franz Joseph Gottlieb 1967
  • Giorni di fuoco Winnetou II, regia di Harald Reinl 1964
  • La furia di Tarzan Tarzans Savage Fury, regia di Cy Endfield 1952
  • La vendetta dei Tughs, regia di Gian Paolo Callegari e Ralph Murphy 1954
  • Tarzan le schiave Tarzan and the Slave Girl, regia di Lee Sholem 1950
  • Sangue e metallo giallo The Yellow Mountain, regia di Jesse Hibbs 1954
  • Il cavaliere dai cento volti, regia di Pino Mercanti 1960
  • Il prezzo della paura The Price of Fear, regia di Abner Biberman 1956
  • Il segreto dello sparviero nero, regia di Domenico Paolella 1961
  • La casa dei nostri sogni Mr. Blandings Builds His Dream House, regia di H.C. Potter 1948
  • Capitan Fuoco, regia di Carlo Campogalliani 1958
  • Luomo dal lungo fucile Winnetou und Shatterhand Im Tal der Toten, regia di Harald Reinl 1968
  • FBI squadra omicidi The Girl in Black Stockings, regia di Howard W. Koch 1957
  • Le Trésor Des Hommes Bleues / El Secreto De Os Hombres Azules, regia di Edmond Agabra, Marco Ferreri 1960
  • Il terrore della maschera rossa, regia di Luigi Capuano 1959
  • Tarzan e i cacciatori davorio Tarzan and the She-Devil, regia di Kurt Neumann 1953
  • Valeria lamante che uccide The Velvet Touch, regia di Jack Gage 1948
  • Sette volte donna Woman Times Seven, regia di Vittorio De Sica 1967
  • Il boia di Venezia, regia di Luigi Capuano 1963
  • La dolce vita, regia di Federico Fellini 1960
  • I misteri della giungla nera, regia di Gian Paolo Callegari, Ralph Murphy 1954
  • La valle dei lunghi coltelli Winnetou I, regia di Harald Reinl 1963
                                     

3. Doppiatori italiani

  • Aldo Giuffré in La scimitarra del saraceno
  • Pino Locchi in Robin Hood e i pirati, Il boia di Venezia
  • Massimo Foschi in Desperado Trail
  • Giuseppe Rinaldi in Duello a Bitter Ridge, Muori lentamente. te la godi di più
  • Sergio Rossi in Il terrore della Maschera Rossa, La battaglia di Fort Apache, Giorni di fuoco, I violenti di Rio Bravo
  • Luigi Vannucchi in Il riscatto degli indiani
  • Gianfranco Bellini in Per la vecchia bandiera
  • Emilio Cigoli in Tamburi di guerra, Capitan Fuoco, I pirati della costa, Il segreto dello sparviero nero, Il cavaliere dai cento volti