Indietro

ⓘ Coppa Svizzera




Coppa Svizzera
                                     

ⓘ Coppa Svizzera

La Coppa Svizzera è la coppa nazionale di calcio della Confederazione Elvetica, a cui partecipano le squadre di Super League, Challenge League, Prima Lega le vincitrici delle coppe cantonali. Assunse la denominazione commerciale di Swisscom Cup dal 2003 al 2008.

Le squadre di Prima Lega e Seconda Lega Interregionale sono le prime a iniziare la competizione con turni di qualificazione disputati in coda alla precedente stagione nella misura di una gara per ogni livello di distanza del proprio campionato dalla Challenge League. Le vincitrici delle coppe cantonali si qualificano invece per principio, come pure i 19 club della Swiss Football League ad eccezione del Vaduz, poiché avente sede in Liechtenstein.

Il tabellone principale inizia dai trentaduesimi in gara secca per un totale di 64 compagini, e il torneo prosegue con i sedicesimi, gli ottavi, i quarti, le semifinali e la finale in campo neutro. Le formazioni dei campionati inferiori giocano in casa. La vincitrice si qualifica per lEuropa League.

Il tutto si disputa in turni di sola andata, in casa della squadra che milita nel campionato minore. In caso di militanza nella medesima serie, si gioca in casa della prima sorteggiata.

Da notare che le squadre del Liechtenstein che, come il Vaduz, militano nei campionati svizzeri non disputano la Coppa Svizzera in quanto già impegnati nella Coppa del Liechtenstein.

                                     

1. Storia

La prima Coppa Svizzera venne giocata nel 1925, ma la competizione ha avuto due predecessori:

  • la Och Cup: fu cancellata dopo due edizioni 1920-1921 e 1921-1922 causa difficoltà di calendario.
  • lAnglo Cup: disputata per quattro volte, dal 1909-1910 al 1912-1913 secondo il regolamento della FA Cup.

Il 27 e 28 giugno 1925, su iniziativa di Eugen Landolt presidente del Baden, fu organizzata la prima edizione della Coppa Svizzera. Le squadre che parteciparono al primo turno furono 64, tuttavia, poiché i club iscritti furono 75, il 6 settembre 1925 si dovette giocare un turno di qualificazione. Il banchiere losannese Aurèle-Gilbert Sandoz 1884-1952 fece dono all Associazione svizzera di calcio e di atletica, che navigava in cattive acque a livello finanziario, della coppa del peso di quasi sette chilogrammi che fino ad oggi è stata vinta da 15 squadre.

Il Sion nel 2005-2006 è stata la prima e unica squadra di Challenge League a conquistare la coppa.

Dal 2003 al 2008 la coppa si chiamava Swisscom Cup dallo sponsor Swisscom e dal 2013 Würth Coppa Svizzera con sponsor Würth.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...