Indietro

ⓘ Sutra




Sutra
                                     

ⓘ Sutra

Il termine sutra deriva dal sanscrito सूत्र, sūtra che significa letteralmente "filo", e nel suo senso originale indica una "breve frase", un "aforisma".

                                     

1. Uso

Usato nella cultura indiana per significare un insieme di insegnamenti sapienziali espressi in modo breve e sintetico, con i secoli ha ampliato il suo senso sino ad indicare componimenti molto estesi ed articolati, perdendo, in parte, il senso originale di componimento breve o aforisma. Nellambito del buddhismo il termine è tradotto in cinese con jīng 經 T, 经 S, in coreano gyeong 경?, kyŏng MR, in lingua giapponese con kyō 経? e in tibetano con mdo མདོ.

Nellinduismo i sutra sono elaborazioni filosofiche sapienziali successive alle Upanisad, che descrivono in versi succinti, e talvolta criptici, la metafisica, la cosmogonia, la condizione umana, come ottenere una vita beata e come purificare il proprio karma per reincarnarsi in unesistenza migliore.

Nel buddhismo il termine si riferisce esclusivamente ai testi inclusi nel Canone della scuola buddhista di riferimento Canone buddhista; il termine pāli sutta, in particolare, si riferisce ad esempio ai testi del Suttanta o Sutta Pitaka del Canone pāli della scuola Theravāda. Il termine sanscrito sūtra, invece, è relativo ai componimenti del Canone successivo, di ambito mahāyāna, composti in sanscrito o in sanscrito ibrido, detto anche sanscrito buddhista. Secondo la visione convenzionale della tradizione religiosa buddista, i testi indicati come sutta o sūtra non sono elaborazioni posteriori ma trascrizioni dei discorsi tenuti da Siddhartha Gautama nel corso della sua predicazione.

Il termine è stato usato anche nel giainismo, in cui indica un gruppo di biografie di Tirthankar Kalpasutra.

                                     

2. Esempi

La quantità di sutra esistenti è immensa; alcuni tra i più noti sono:

  • Nellinduismo
  • Yoga Sūtra di Patañjali
  • Kāma Sūtra di Vatsyayana
  • Vedānta Sutra
  • Nel buddhismo
  • Sutra del Diamante
  • Sutra del Cuore
  • Sutra della Vita Infinita
  • Sutra del Loto
  • Sutra della Luce Dorata
                                     
  • Voce principale: Sutra del Loto. Allora le miriadi di migliaia di bodhisattva emersi dalla Terra giunsero le mani e dichiararono al Buddha Śākyamuni che
  • Voce principale: Sutra del Loto. Dopo aver proclamato la dottrina della eternità del Buddha lo Śākyamuni annuncia che coloro, in migliaia di milioni
  • Voce principale: Sutra del Loto. Allora Buddha Śākyamuni si rivolse al bodhisattva mahāsattva Satatasamitābhiyukta Sempre Zelante coloro che oltre
  • Voce principale: Sutra del Loto. Giunge allora da Oriente sul Grdhrakūtaparvata, nel mondo di Sahā, il grande bodhisattva Samantabhadra Virtù Universale
  • Voce principale: Sutra del Loto. Dopo queste dichiarazione del Buddha Śākyamuni tutti i bodhisattva e i mahāsattva giunti dalle altre terre si resero
  • Voce principale: Sutra del Loto. A questo punto il Buddha Śākyamuni si rivolse al bodhisattva mahāsattva Mahāsthāmaprāpta Colui che ha ottenuto una Grande
  • Voce principale: Sutra del Loto. Questo breve capitolo è detto delle Profezie Qui il Buddha Śākyamuni predice il futuro di alcuni suoi importanti discepoli
  • Voce principale: Sutra del Loto. In quel periodo il Buddha Śākyamuni emise un raggio dalla usnīsa posta alla sommità del suo capo, e un altro raggio dalla

Anche gli utenti hanno cercato:

lotus sutra, sutra buddha, sutra del loto frasi, sutra significato, traduzione capitoli sutra del loto,

...
...
...