Indietro

ⓘ Categoria:Ebrei jugoslavi




                                               

Angelo de Fiore

Angelo de Fiore è stato un poliziotto italiano. Durante loccupazione tedesca di Roma, nel corso della seconda guerra mondiale, in servizio quale responsabile dellUfficio stranieri della questura di Roma salvò la vita di centinaia di ebrei strappandoli alla deportazione nazista e allOlocausto.

                                               

Elio Apih

Elio Apih è nato a Trieste il 15/06/1922. Ha studiato filosofia allUniversità di Padova e successivamente lettere a Trieste. Apih è stato, assieme a Carlo Schiffrer, uno dei maggiori esponenti della storiografia triestina del Novecento. Ha scritto numerosi libri sulla storia triestina, giuliana e friulana dal Settecento al Novecento, assieme a saggi e riflessioni sulla storia contemporanea europea e italiana. Si è occupato anche della storia degli ebrei di Trieste, della politica snazionalizzatrice fascista, dellantifascismo sloveno, della resistenza jugoslava e della questione delle foibe ...

                                               

Boyle Heights

Boyle Heights è un quartiere della East Side di Los Angeles. È posto ad est della Downtown. Per grande parte del XX secolo il quartiere fu la porta dingresso per i nuovi immigranti specialmente Ebrei americani, Nippo-americani, Messicano-statunitensi così come Russo-Americani e Jugoslavi. Oggi il quartiere è abitato principalmente da Latino-Americani appartenenti alla Classe lavoratrice.

                                               

Paride Negri

Paride Negri è stato un generale italiano del Regio Esercito durante la seconda guerra mondiale, ricordato per il suo ruolo nelloccupazione italiana in Croazia.

                                               

Rapporto Raczyński

Il Rapporto Raczyński consiste in una nota diplomatica ufficiale del governo polacco in esilio a Londra, che il 10 dicembre 1942, in pieno corso della seconda guerra mondiale, denunciava in modo esplicito e senza mezzi termini il genocidio che i nazisti andavano compiendo sugli ebrei polacchi.

                                               

Deutsche Reichsbahn

La Deutsche Reichsbahn Gesellschaft è stata la compagnia ferroviaria nazionale tedesca durante il periodo della Repubblica di Weimar e della Germania nazista. Creata nel 1920, dopo la prima guerra mondiale e la fine dellImpero tedesco, svolse un ruolo importante durante la seconda guerra mondiale come elemento fondamentale del trasporto di truppe, materiale bellico e munizioni. Dopo la fine del conflitto è stata ristrutturata e ha continuato a esistere come Deutsche Reichsbahn nella Germania Est, mentre nella Germania Occidentale è stata sostituita dalla Deutsche Bundesbahn.