Indietro

ⓘ Dollaro dei Caraibi Orientali




Dollaro dei Caraibi Orientali
                                     

ⓘ Dollaro dei Caraibi Orientali

Il Dollaro dei Caraibi Orientali è la valuta ufficiale degli otto membri della Organizzazione degli Stati dei Caraibi Orientali.

Creata nel 1965, è comunemente abbreviata in EC$. È stampata presso la Banca Centrale dei Caraibi Orientali, con base a Saint Kitts e Nevis, in seguito agli Accordi di Port of Spain del 5 luglio 1983.

La valuta sostituisce il vecchio Dollaro delle Indie occidentali britanniche, in seguito allo scioglimento della Federazione delle Indie Occidentali.

È legata dal 1976 da un regime di cambio fisso al Dollaro statunitense, pari a 1 US$ = 2.70 XCD.

                                     

1. Stati e territori aderenti membri

Il Dollaro dei Caraibi Orientali è stato adottato da sei Stati indipendenti ed è anche la valuta ufficiale di due territori britannici doltremare Anguilla e Montserrat, gli stati e territori aderenti sono:

Non è usata invece nelle Isole Vergini britanniche che, pur essendo membro dellOECS, adotta il dollaro statunitense come propria valuta. Il dollaro dei Caraibi Orientali è accettato anche nelle Antille francesi accanto allEuro e in alcune isole dei Caraibi olandesi.

                                     

2. Banconote e monete

Ogni dollaro è diviso in 100 cent.

I tagli delle banconote in circolazione sono da 5, 10, 20, 50 e 100 EC$.

I tagli delle monete in circolazione sono invece da 1, 2, 5, 10 e 25 cent e da 1 EC$.