Indietro

ⓘ Grundnorm




                                     

ⓘ Grundnorm

Grundnorm è il fondamento di ogni altra norma nella dottrina pura del diritto con la struttura a gradi, secondo il pensiero del giurista Hans Kelsen; la Grundnorm sarebbe quindi valida in quanto presupposto valido.

Il concetto è stato confutato da altri studiosi, ad esempio dal danese Alf Ross e dal britannico Herbert Hart; il primo, noto esponente del realismo giuridico, sostenne che la figura di una Grundnorm non era necessaria in quanto, potendola riferire solo agli ordinamenti positivi cioè con norme in piena vigenza, era sufficiente circoscrivere il riconoscimento di giuridicità ai soli ordinamenti effettivi. Il secondo portando il caso del suo paese, il cui ordinamento non ha una costituzione scritta, individuò il problema del regresso allinfinito, obiettando che una siffatta norma fondamentale conteneva un requisito irrinunciabile di cogenza, col risultato di richiedere appunto cogenza alle norme costituzionali, che talvolta non esistono.

                                     
  • giusfilosofi così, Hans Kelsen definisce questo elemento atomico del diritto Grundnorm ovvero una norma fondamentale dalla quale tutto il resto del diritto
  • quale invece ricollega la validità della norma in ultima analisi alla Grundnorm principio di assoluta efficacia giuridica, primo mobile aristotelico
  • della sua gioventù, ed in particolare un ossessione per la teoria della Grundnorm concepita come strumento di una giustizia suprema ma in realtà fonte
  • italiano. Dal punto di vista sistematico fu molto vicino alla visione del grundnorm teoria elaborata in passato dal filosofo e giurista austriaco Hans Kelsen
  • giusformalismo kelseniano secondo cui, ad eccezione di una ipotetica Grundnorm astratta, diritto è quello promulgato nel rispetto formale delle norme
  • forza dalle norme sulle fonti. Secondo Esposito, anche la norma - base, la Grundnorm di matrice kelseniana, non è norma posta, bensì pre - supposta dall interprete