Indietro

ⓘ Aree metropolitane francesi




Aree metropolitane francesi
                                     

ⓘ Aree metropolitane francesi

L Area urbana è la definizione statistica dellarea urbana o dellarea metropolitana, definita dallInstitut national de la statistique et des études économiques per analizzare e descrivere lorganizzazione del territorio in Francia; essa riposa essenzialmente sulla continuità di un polo urbano e della sua "corona periurbana" di comuni.

                                     

1. Definizione

"Unarea urbana o "grande area urbana" è un insieme di comuni, tutti contigui e senza enclave, costituita da un polo urbano unità urbana di più di 10.000 posti di lavoro, e dai comuni rurali o dalle unità urbane "corona periurbana" nei quali almeno il 40% della popolazione residente avente un impiego lavora nel polo o nei comuni che gravitano attorno ad esso. La zonizzazione in aree urbane del 2010 Aires urbaines 2010 distingue anche le "medie aeree urbane", da 5.000 a 10.000 posti di lavoro le "piccole aeree urbane", da 1.500 a 5.000 posti di lavoro."

"Da ottobre 2011, la zonizzazione in aree urbane del 2010 permette di ottenere una visione delle aree di influenza delle città intese come unità urbane sul territorio. La zonizzazione divide il territorio in quattro grandi tipi di spazi: lo spazio delle grandi aree urbane polo urbano, corona periurbana e comuni multipolari, lo spazio delle altre aree polo urbano e corona periurbana, gli altri comuni multipolari attirati da almeni due aree e i comuni isolati fuori dallinfluenza dei poli. Negli spazi delle grandi aree urbane e delle altre aree, si distinguono i poli le corone periurbane di queste."

Da notare che questa è la definizione ufficiale statistica ed amministrativa dellINSEE, tuttavia, nel linguaggio comune e a volte anche specialistico, per riferirsi all aire urbaine, si usano anche i termini di aire métropolitaine area metropolitana, se è molto grande, espace urbain spazio urbano, termine utilizzato dallINSEE fino al 1999, bassin de vie bacino di vita, métropole metropoli; questi ultimi due termini però possono applicarsi anche ad altre delimitazioni territoriali.

LINSEE utilizza essenzialmente il termine aire urbaine, il termine aire métropolitaine è a volte utilizzato dallINSEE per riferirsi alle aree urbane molto grandi, mentre il termine aire senza urbaine è a volte utilizzato per riferirsi alle aree urbane medie e piccole. In italiano, tuttavia si predilige il termine area metropolitana, mentre il termine area urbana è utilizzato maggiormente nel senso di agglomerazione. Secondo il database terminologico "Inter-Active Terminology for Europe" IATE, le traduzioni italiano ↔ francese sono: agglomerazione = agglomération; area metropolitana = zone métropolitaine o région métropolitaine; area urbana = zone urbaine; unità urbana = unité urbaine; conurbazione = conurbation; mentre aire urbaine e pôle urbain non hanno alcuna traduzione italiana su IATE.

                                     

2. Descrizione

Nel 2011, lINSEE considera che in Francia vi sono 354 aree urbane e che 41 "grandi aree" strutturano il territorio. Le più grandi, 12 di queste, sono qualificate di "aree metropolitane" aires métropolitaines: Parigi, Lione, Marsiglia, Lilla, Tolosa, Bordeaux, Nizza, Nantes, Strasburgo, Rennes, Grenoble e Montpellier. Esse accolgono ognuna più di 500.000 abitanti e più 20.000 "quadri" che sono occupati in funzioni metropolitane. Le altre 29 sono qualificate di "grandi aree urbane" grandes aires urbaines e accolgono ognuna più di 200.000 abitanti e meno di 20.000 quadri ma più di 10.000 che sono occupati in funzioni metropolitane.

La zonizzazione delle Aires urbaines 2010 è stata realizzata sulla base del censimento della popolazione del 2008 e vi sono in Francia Métropole e DROM, esclusa Mayotte: 231 grandi aree urbane più di 10.000 posti di lavoro, 131 medie aree da 5.000 a 10.000 posti di lavoro e 420 piccole aree da 1.500 a 5.000 posti di lavoro.

Secondo la zonizzazione delle Aires urbaines 2010 dellINSEE, vi sono in Francia metropolitana complessivamente 230 aree urbane che strutturano il territorio che offrono più di 10.000 posti di lavoro: in queste grandi aree urbane vive l82.6% della popolazione metropolitana su una superficie del 46.1% della Francia metropolitana e vi è l84.5% dei posti di lavoro.

Tra il 1982 e il 2011, la Francia ha avuto una crescita demografica di 9.4 milioni di abitanti in 30 anni, ovvero una crescita in media dello 0.5% allanno; questa crescita ha avuto luogo essenzialmente nelle grandi città e nelle loro aree di influenza.

La zonizzazione delle Aires urbaines 2010 è stata realizzata sulla base del censimento della popolazione del 2008; secondo lINSEE, al 2018, vi sono in Francia complessivamente 791 aree urbane 769 nella Métropole e 22 nei DROM: 1 di più di 10.000.000 di abitanti Parigi, 16 tra 500.000 e 9.999.999 abitanti, 33 tra 200.000 e 499.999 abitanti, 46 tra 100.000 e 199.999 abitanti, 63 tra 50.000 e 99.999 abitanti, 38 tra 35.000 e 49.999 abitanti, 46 tra 25.000 e 34.999 abitanti, 27 tra 20.000 e 24.999 abitanti, 49 tra 15.000 e 19.999 abitanti e 472 di meno di 15.000 abitanti.

Per una comparazione con altre aree urbane metropolitane in Europa, si può utilizzare la definizione dellEurostat di Functional Urban Area FUA, in precedenza nota come Larger Urban Zone LUZ. La Functional Urban Area consiste nella "città" – intesa come Local Administrative Unit LAU – e nella sua commuting zone zona di pendolarismo, ovvero i comuni periferici. Questa definizione di Functional Urban Area di Eurostat è assimilabile, anche se non identica, a quella di Aire urbaine dellINSEE; ad esempio, la Functional Urban Area di Parigi secondo Eurostat comprende un territorio grossomodo simile a quello delimitato dallINSEE per larea urbana di Parigi.

                                     

3. Lista

Di seguito viene riportata una lista delle principali aree metropolitane – 96 aires urbaines di più di 100.000 abitanti – della Francia, secondo le statistiche dellINSEE al 1º gennaio 2018.