Indietro

ⓘ Criterio di specialità




                                     

ⓘ Criterio di specialità

Il criterio di specialità risolve lantinomia che si crea tra due disposizioni normative. Questo criterio stabilisce la preferenza della legge speciale su quella avente carattere generale, anche se successiva, secondo il principio derivato dalla ius latina lex specialis derogat legi generali; lex posterior generalis non derogat legi priori speciali, ossia "la legge speciale deroga quella generale, la legge generale posteriore non deroga la precedente speciale".

                                     

1. Nel conflitto di norme

Questo principio ha molta rilevanza nel risolvere casi in cui due o più leggi possano regolare lo stesso fatto giuridico, e quindi vi siano dubbi su quale decisione adottare.

Questo criterio stabilisce pertanto la supremazia delle leggi speciali sul codice civile, e delle leggi riguardanti un preciso settore su quelle generiche.

                                     

2. Nel conflitto tra previsioni sanzionatorie

Le Sezioni unite della Cassazione con la sentenza n. 1963 del 21 gennaio 2011 hanno precisato che il principio di specialità, quale criterio di soluzione delleventuale concorso tra norme penali incriminatici e norme amministrative sanzionatorie, presuppone il confronto strutturale tra le rispettive fattispecie astratte.

Lapplicazione del criterio ha rilevanza per linterprete, anche ai fini dellapplicazione del principio di irretroattività e della valutazione della legislazione regionale concorrente

                                     
  • grassetto segnalano in quale delle due specialità il giocatore è sceso in campo, se in una sola o in entrambe Di tutti gli altri viene comunque indicato
  • che avessero stabilito una prestazione di minimo nella propria specialità secondo criteri precedentemente fissati dalla Federazione Internazionale e riassunti
  • In ogni tappa dovranno essere organizzate competizioni senior di almeno tre specialità U.S. International Figure Skating Classic Lombardia Trophy Nebelhorn
  • mondiali indoor di Istanbul. Ogni Paese può presentare fino a tre atleti per ogni specialità che risultano avere il minimo di partecipazione. Di questi, solo
  • l arrampicata ha partecipato ai Giochi mondiali. Si sono disputate due specialità difficoltà e velocità e hanno partecipato in tutto 45 atleti: dieci uomini
  • stragrande maggioranza dei meeting in programma. Di seguito i primi tre classificati di ogni specialità Criteri di qualificazione alla finale EN World Athletics
  • seguenti criteri identici al tris: si possono utilizzare tre carte a colonna tre carte orizzontali o tre carte in diagonale. Poker Specialità e varianti
  • mondiali indoor di Portland. Ogni Paese può presentare fino a tre atleti per ogni specialità che risultano avere il minimo di partecipazione. Di questi, solo
  • indoor di Birmingham. Ogni Paese può presentare fino a tre atleti per ogni specialità di corsa che risultano avere il minimo di partecipazione. Di questi
  • Paese può presentare fino a tre atleti per ogni specialità che risultano avere il minimo di partecipazione. Di questi, solo due possono prender parte alla

Anche gli utenti hanno cercato:

concorso apparente di norme, criterio della preferenza, criterio di specialità delle fonti, principio di specialità 689, principio di specialità estradizione,

...
...
...