Indietro

ⓘ Comunità scrivente




                                     

ⓘ Comunità scrivente

Nellambito delle pratiche di scrittura le comunità scriventi sono progetti di scrittura collettiva da parte di gruppi volti a costruire interpretazioni e chiavi di lettura complesse riguardo a un particolare dominio conoscitivo, non da una prospettiva esterna/oggettiva ma con uno sguardo "interno" agli eventi.

In genere le pratiche di scrittura collettiva sono volte a fornire unimmagine di sé in quanto comunità e della propria azione nel contesto-mondo. Nelle società dellinformazione del XXI secolo, la ricerca e la costruzione di identità diventa sempre più una necessità intrinseca alle relazioni fra gli individui. Una comunità scrivente cerca di coagulare, attorno a un tema specifico, linteresse per la stratificazione di significati e lauto-rappresentazione attraverso la scrittura. Si tratta quindi di una meta-riflessione che si richiama nella pratica allantropologia, applicandolo tale sguardo critico non allAltro ma a Sé e al proprio mondo.

Uno dei testi disponibili costruiti con tale metodologia è il testo di Ippolita Open non è free. Comunità digitali tra etica hacker e mercato globale, libro in cui la comunità scrivente che si raccoglie dietro il nome collettivo di Ippolita articola il proprio punto di vista sul mondo del free software e dellopen source e sulla pratiche di condivisione delle comunità digitali essendo essa stessa parte di questi mondi.