Indietro

ⓘ Categoria:Processi psicologici




                                               

Competenza sociale

La competenza sociale è la competenza psicologica, relazionale e comunicativa, legata alladeguata comprensione ed utilizzo, da un punto di vista cognitivo, affettivo e funzionale, delle regole di interazione sociale.

                                               

Craving

Il termine craving, indica il desiderio improvviso e incontrollabile di assumere una sostanza stupefacente o un particolare alimento. Il desiderio irrefrenabile è spesso accompagnato da una ricerca compulsiva o dallattuazione di determinati comportamenti al fine di ottenere loggetto di cui si sente il forte bisogno. Si manifesta spesso come sintomo di una crisi dastinenza. Con lo stesso termine, viene però anche riferito il desiderio impulsivo di particolari alimenti ad esempio di cibi che contengono un alto contenuto di grassi o di dolci. Per quanto riguarda gli alcolici, viene anche util ...

                                               

Differimento

In psicologia, differimento indica il rinvio di unazione rispetto alla stimolazione interna o esterna che la promuove. Il termine è impiegato in psicologia sperimentale e in psicoanalisi. In psicologia sperimentale: I.M.L. Hunter, obbligando la cavia ad agire qualche tempo dopo la cessazione dello stimolo, ha quantificato, grazie al differimento dellazione, il tempo in cui lo stimolo rimane in memoria. In psicoanalisi: Il differimento si riferisce alla soddisfazione della pulsione il cui rinvio segna il passaggio dal principio di piacere al principio di realtà. Il differimento va distinto ...

                                               

Dipsomania

Il termine dipsomania indica una condizione psicologica che comporta un desiderio e unattrazione incontrollabile per gli alcolici. Nel diciannovesimo secolo, il termine dipsomania era usato per riferirsi a una varietà di condizioni legate allalcol, molte delle quali rientrano oggi nella categoria dellalcolismo. La dipsomania viene occasionalmente utilizzata anche per descrivere una particolare condizione di attacchi periodici e compulsivi allassunzione di alcol. Lidea della dipsomania è importante per il suo ruolo storico nel promuovere una teoria della malattia sullubriachezza cronica. È ...

                                               

Helper therapy

Il principio della helper therapy suggerisce che quando un individuo fornisce assistenza a unaltra persona, egli stesso può trarne beneficio. Il principio è stato descritto per la prima volta da Frank Riessman nel 1965, in un articolo pubblicato sulla rivista Social Work. Il modello di Riessman ha ispirato successive ricerche che affrontano una varietà di questioni sociali e legate alla salute che interessano gli individui le comunità di tutto il mondo.

                                               

Impulso epimeletico

Con impulso epimeletico si definisce la propensione istintiva dellessere umano a prendersi cura di esseri allo stato di cuccioli e appartenenti ad altre specie, giacché essi presentino determinate caratteristiche morfologiche tipiche di questo stadio dellevoluzione, quali testa grande e bombata, rotondità, zampe corte, occhi grandi, muso schiacciato, corpo corto.