Indietro

ⓘ The Movement (letteratura)




                                     

ⓘ The Movement (letteratura)

The Movement è un termine ideato nel 1954 da J. D. Scott, curatore delle pagine letterarie dello Spectator, per descrivere un gruppo di scrittori come Kingsley Amis, Philip Larkin, Donald Davie, D. J. Enright, John Wain, Elizabeth Jennings, Thom Gunn e Robert Conquest. The Movement fu un fenomeno spiccatamente inglese; in generale poeti scozzesi e gallesi non ne fecero parte.

                                     

1. Caratteristiche generali

Essenzialmente The Movement rappresentò una forma di reazione contro lestremo romanticismo tipico del movimento poetico diffuso in Gran Bretagna nel periodo precedente, quello dei Neo apocalittici En. New Apocalyptics, movimento contemporaneo a quello della Scottish Renaissance. Mentre i neo-apocalittici erano stati irrazionali, deliberatamente molto vicini allincoerenza e programmaticamente scandalosi e polemici, i poeti appartenenti a The Movement tendevano ad avere un atteggiamento anti-romantico che rappresentava quasi una forma di neoclassicismo e i loro testi esprimevano razionalità e sobrietà. John Press ha descritto The Movement come Una ritirata generale dal commento diretto o dal coinvolgimento in qualsiasi dottrina politica o sociale e George Barker, anche se non si facevano direttamente nomi. Nel 1963 uscì unaltra antologia chiamata New Lines, anche se in quellepoca The Movement sembrava ormai un movimento che aveva perso forza e passato di moda;

                                     

2. Raccolte più significative

The Movement produsse due antologie: Poets of the 1950s 1955 a cura di D. J. Enright, pubblicata in Giappone e New Lines 1956. Robert Conquest, che curò ledizione di New Lines, descrisse la connessione tra i poeti come Poco più della determinazione comune di evitare i cattivi principi ". I cattivi principi sono in genere definiti come gli eccessi, sia sotto il profilo delle tematiche che dello stile adottato. La polemica introduzione di New Lines aveva come obiettivo principale i poeti del decennio del 1940, la generazione di Dylan Thomas e di George Barker, anche se non si facevano direttamente nomi.

Negli anni novanta, grazie alla nascita del movimento neo formalista e al crescente interesse del pubblico verso lopera di Philip Larkin, cè stata una rinascita dellinteresse verso The Movement, soprattutto negli Stati Uniti

                                     

2.1. Raccolte più significative Poeti presenti nellantologia New Lines 1956

Kingsley Amis, Robert Conquest, Donald Davie, D. J. Enright, Thom Gunn, John Holloway, Elizabeth Jennings, Philip Larkin, John Wain.

                                     
  • Kennedy, Homosexuality and male bonding in Pre - Nazi Germany: The youth movement the gay movement and male bonding before Hitler s rise: original transcripts
  • Triggs, Arts crafts movement New York, Parkstone International, 2012. EN Fiona MacCarthy, The simple life: C.R. Ashbee in the Cotswolds, Berkeley
  • utilizzato nella letteratura medica e nella fantascienza per indicare una condizione patologica di sonno continuo. Nella letteratura di fantascienza è
  • 110. The Second Sophistic Movement Britannica OnLine, su britannica.com. URL consultato il 29 gennaio 2012. D. Del Corno, Letteratura Greca, Milano
  • Cole, The Hare Krishna movement forty years of chant and change, Ito da I.B.Tauris, 2007, ISBN 9781845114077 Edwin Bryant, Maria Ekstrand, The Hare Krishna
  • Thorstad. The Early Homosexual Rights Movement 1864 - 1935. Second Edition revised James D. Steakley. The Early Homosexual Emancipation Movement in Germany
  • crack Crack Movement Ha scritto anche racconti per bambini. Nasce e cresce a Ciudad de México, appassionandosi subito di Letteratura in particolare
  • 2001. The Southern Agrarians and the New Deal: Essays After I ll Take My Stand. Carlson, Allan, 2004. The New Agrarian Mind: The Movement Toward Decentralist
  • ottobre 2007 eye movement desensitization and reprocessing EMDR - The Skeptic s Dictionary - Skepdic.com Shapiro, F 2001 Eye Movement Desensitization

Anche gli utenti hanno cercato:

aestheticism in britain,

...
...
...