Indietro

ⓘ Chiesa cattolica in Malawi




Chiesa cattolica in Malawi
                                     

ⓘ Chiesa cattolica in Malawi

Il cattolicesimo è presente in Malawi fin dagli inizi del XVII secolo, quando i Gesuiti si incaricano della missione nel Nyassaland e nella Rhodesia del Sud. Ai Gesuiti, nel XIX secolo si aggiungono i padri Bianchi che fondano la missione di Mponda. Nel 1897 nasce il vicariato apostolico di Nyassa, e cinque anni più tardi è fondata la prefettura apostolica di Shire, nel sud del Paese, affidata ai padri Monfortani. Nel 1956 è ordinato il primo vescovo autoctono. Nel 1988 papa Giovanni Paolo II compie la visita pastorale alla Chiesa cattolica in Malawi.

                                     

1. Organizzazione ecclesiastica

La Chiesa cattolica è presente sul territorio con 2 sedi metropolitane e 6 diocesi suffraganee:

  • Diocesi di Karonga
  • Diocesi di Dedza
  • Arcidiocesi di Lilongwe
  • Diocesi di Mzuzu
  • Diocesi di Zomba
  • Diocesi di Chikwawa
  • Diocesi di Mangochi
  • Arcidiocesi di Blantyre
                                     

2. Statistiche

Alla fine del 2004 la Chiesa cattolica in Malawi contava:

  • 1098 istituti scolastici;
  • 775 suore religiose;
  • 393 preti;
  • 151 parrocchie;
  • 263 istituti di beneficenza.

La popolazione cattolica ammontava a 2.873.287 cristiani, pari al 19.43% della popolazione.

                                     

3.1. Nunziatura apostolica Pro-nunzi apostolici

  • Eugenio Sbarbaro, arcivescovo titolare di Tiddi
  • Luciano Angeloni, arcivescovo titolare di Vibo Valentia 24 dicembre 1970 - 25 novembre 1978 nominato pro-nunzio apostolico in Corea
  • Giorgio Zur, arcivescovo titolare di Sesta 5 febbraio 1979 - 3 maggio 1985 nominato nunzio apostolico in Paraguay
  • Giuseppe Leanza, arcivescovo titolare di Lilibeo 4 giugno 1991 - 29 aprile 1999 nominato nunzio apostolico in Bosnia ed Erzegovina
  • Alfredo Poledrini, arcivescovo titolare di Vazari 21 maggio 1966 - 20 settembre 1970 nominato pro-nunzio apostolico in Lesotho e delegato apostolico in Sudafrica
                                     

3.2. Nunziatura apostolica Nunzi apostolici

  • Julio Murat, arcivescovo titolare di Orange 6 giugno 2012 - 24 marzo 2018 nominato nunzio apostolico in Camerun
  • Gianfranco Gallone, arcivescovo titolare di Mottola, dall8 maggio 2019
  • Nicola Girasoli, arcivescovo titolare di Egnazia Appula
  • Orlando Antonini, arcivescovo titolare di Formia 24 luglio 1999 - 16 novembre 2005 nominato nunzio apostolico in Paraguay
                                     

4. Conferenza episcopale

Lepiscopato locale costituisce la Conferenza episcopale del Malawi Episcopal Conference of Malawi, ECM, istituita nel 1966. Organi costitutivi della ECM sono: lassemblea plenaria dei vescovi, il Segretariato cattolico e sei Commissioni.

LECM è membro della Association of Member Episcopal Conferences in Eastern Africa AMECEA e del Symposium of Episcopal Conferences of Africa and Madagascar SECAM.

Elenco dei Presidenti della Conferenza episcopale:

  • John Baptist Hubert Theunissen, arcivescovo di Blantyre 1966 - 1967
  • Felix Eugenio Mkhori, vescovo di Chikwawa 1994 - 2000
  • Thomas Luke Msusa, S.M.M., arcivescovo di Blantyre, dal 30 gennaio 2015
  • Felix Eugenio Mkhori, vescovo di Chikwawa 1980 - 1984
  • Tarcisius Gervazio Ziyaye, vescovo di Lilongwe e arcivescovo di Blantyre 2000 - giugno 2012
  • Joseph Mukasa Zuza, vescovo di Mzuzu giugno 2012 - 15 gennaio 2015
  • James Chiona, arcivescovo di Blantyre 1969 - 1980
  • James Chiona, arcivescovo di Blantyre 1984 - 1994

Elenco dei Vicepresidenti della Conferenza episcopale:

  • Martin Anwel Mtumbuka, vescovo di Karonga, dal 30 gennaio 2015

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...