Indietro

ⓘ Mister Gay Europa




Mister Gay Europa
                                     

ⓘ Mister Gay Europa

Il concorso è stato fondato da Tore Aasheim e Morten Ruda, questultimo ne è tuttora il presidente. La prima edizione si è tenuta ad Oslo in Norvegia nel 2005 ed il primo vincitore del concorso è stato lolandese Alexander Van Kempen. Ledizione seguente, vinta dal ventinovenne ungherese Nándi Gyöngyösi, è stata disputata ad Amsterdam.

Nel 2007 il concorso di Mister Gay Europa ha avuto luogo a Budapest una delle città più liberali dEuropa allinterno della più ampia manifestazione della" Isola dellOrgoglio dEuropa” la celebrazione internazionale più grande della nuova comunità LGBT dellEuropa centrale e orientale. La competizione è stata vinta dal tedesco Jackson Netto.

La quarta edizione, si è svolta di nuovo nella capitale ungherese. Ad aggiudicarsi il concorso è stato il diciannovenne madrileno Antonio Pedro Almijez.

Ledizione di Mister Gay Europa 2009 si è svolto ad Oslo dal 19 al 23 agosto 2009. Levento ha visto la vittoria dallo spagnolo Sergio Lara.

La sesta edizione, inizialmente prevista per il 2010 a Ginevra, in Svizzera, a causa della riorganizzazione del concorso è stata rinviata di un anno e spostata di sede. Le finali si sono tenute nel mese di aprile in Romania, nella città di Brașov. La competizione è stata vinta da Giulio Spatola siciliano di Palermo che ha preceduto lo svedese Christo Willesen di 25 anni, e lirlandese Barry "Baz" Francis Gouldsbury di 27 anni. Spatola ha dedicato il premio a David Kato, lattivista gay ucciso in Uganda nel gennaio 2011.

La settima edizione si è tenuta a Roma ed è satata vinta dallo spagnolo Miguel Ortiz.

                                     

1. Edizione di Oslo 2009

Ledizione di Oslo 2009 ha visto la partecipazione di ventiquattro concorrenti. La finale Top 3 è stata vinta dallo spagnolo Sergio Lara, il quale ha prevalso sullislandese Magnus Jonsson e lirlandese Jason Masterson. Al russo David Baramija è andata la fascia MGE No 1 Talent 2009.