Indietro

ⓘ Paese dei balocchi




Paese dei balocchi
                                     

ⓘ Paese dei balocchi

Pinocchio si reca dal suo amico Lucignolo per invitarlo alla colazione che ci sarebbe stata lindomani, ma Lucignolo sta aspettando la mezzanotte per partire. A Pinocchio che gli chiede dove sarebbe andato, Lucignolo risponde che andava ad abitare nel più bel paese del mondo che si chiama il Paese dei balocchi e aggiunge che è ".una vera cuccagna!"

Pinocchio, che non sa resistere alla tentazione, decide di partire con lui e con altri ragazzi su un carro tirato da dodici pariglie di asini che indossano scarpe a foggia di stivaletto, e guidato dallOmino di burro. Nel Paese dei balocchi ".in mezzo ai continui spassi e agli svariati divertimenti, le ore, i giorni, le settimane passavano come tanti baleni" ma dopo cinque mesi Pinocchio si sveglia una mattina con una brutta sorpresa: è diventato un asino.

                                     

1. Altri media

Il Paese dei balocchi appare anche nelle trasposizioni cinematografiche dellopera, tra cui Pinocchio della Disney 1940, Le straordinarie avventure di Pinocchio 1996 e Geppetto 2000. Nonostante il nome, e molti parchi giochi, il Paese dei Balocchi, permette ai bambini di spingersi a fare cose cattive portandoli a essere dei veri teppisti: imparare a usare la violenza per farsi male, fumare sigari, bere alcolici, gioco dazzardo e sfasciare senza ritegno le cose per puro divertimento.

Nel gioco di ruolo horror Sine Requie una delle ambientazioni è chiamata "Il Paese dei Balocchi".

                                     

2. Musica

Il paese dei balocchi dà il titolo ad una canzone di Edoardo Bennato, contenuta nellalbum omonimo, che paragona lItalia al paese dei balocchi per gli immigrati che vi sbarcano.

Alla figura delluomo di burro, che trasporta i bambini nel paese dei balocchi, è ispirata invece unaltra canzone del cantautore napoletano, "Franz è il mio nome", inclusa nellalbum La torre di Babele del 1976.

Il paese dei balocchi dà anche il titolo ad una canzone dei Pooh, contenuta nellalbum Pinocchio del 2002 e riproposta lanno successivo nellomonimo musical.

                                     
  • nel suo mondo onirico Il Paradiso dei Monelli Quando Sora segue Pinocchio e Grillo, fuggiti dal Paese dei Balocchi per cercare Geppetto, il ragazzo li
  • Sempre Roberto Vecchioni - Voglio una donna Edoardo Bennato - Il paese dei balocchi Tazenda - Preghiera semplice Eugenio Finardi - Nell acqua Anna Oxa
  • spiega che sono diretti nel Paese dei Balocchi e cerca di convincere Pinocchio a venire con loro Nel Paese dei Balocchi Pinocchio, di principio rifiuta
  • Medley: Abbi dubbi Sono solo canzonette Il gatto e la volpe - 10: 01 Il paese dei balocchi - 2: 58 Mi chiamo Edoardo - 4: 15 Asia - 5: 07 Un aereo per l Afghanistan
  • incendiandolo per sbaglio, Lorenzini è anche il proprietario del Paese dei balocchi chiamato Terra Magica dove, grazie ad una fontana con l acqua
  • Profumi e balocchi è un film italiano del 1979 diretto da Angelo Jacono. Il film è una rivisitazione in chiave moderna della famosa canzone composta da
  • a cura di Gianni Rondolino Balocchi e profumi Balocchi e profumi, su CineDataBase, Rivista del cinematografo. EN Balocchi e profumi, su Internet Movie
  • versi come Pinocchio non crederai ai tuoi occhi quando vedrai il Paese dei Balocchi ad allusioni non tanto velate sulla connivenza fra dittature sudamericane
  • dopo poco, Pinocchio ritrova l Omino di Burro, che lo conduce nel Paese dei Balocchi per la seconda volta dicendogli che la Fata Turchina è lì. Di conseguenza

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...