Indietro

ⓘ La rossa e il nero




La rossa e il nero
                                     

ⓘ La rossa e il nero

La protagonista del romanzo è Cettina Schwarz, una napoletana svizzera reduce da un recente divorzio, che si ritrova a partecipare come fotografa ad una missione archeologica dellUniversità di Parma a Tell Mabruk, in Siria. Qui, comincia per lei unavventura straordinaria: il nuovo lavorone alla scoperta di una città del secondo millennio a.C. e la rinascita della passione sentimentale per il condirettore siriano degli scavi Ahmad lasceranno un segno profondo nella vita di Cettina, metaforizzato dalla tintura rossa che unindigena le fa ai capelli durante i suoi primi giorni in Medio Oriente da cui la rossa del titolo. Il ritrovamento fortuito, nella camera da letto di una stanza dalbergo ad Aleppo, di una lettera di una viaggiatrice gay inglese dei primi del Novecento, porta inoltre a galla una storia misteriosa che si intreccia sul piano narrativo con le vicende di Cettina.