Indietro

ⓘ Accessus




Accessus
                                     

ⓘ Accessus

Con il termine accessus si intende un complesso metodo di voto, allinterno del conclave per eleggere il papa, che permetteva ai cardinali di cambiare la propria preferenza già data.

Laccessus, probabilmente, fu utilizzato per la prima volta nel conclave del 1455 che elesse il papa Callisto III. Tuttavia la prima attestazione certa sullutilizzo dellaccessus risale allelezione di Pio II nel 1458. Fino al 1621 laccessus era effettuato solo oralmente, ma, in quellanno, il papa Gregorio XV decretò che dovesse essere fatto anche per iscritto sulle schede.

Fino al conclave del 1903 i cardinali votavano una volta al mattino e una volta al pomeriggio. Sia alla votazione del mattino che a quella del pomeriggio seguiva laccessus.

                                     

1. Funzionamento dellaccessus

Prima delle votazioni ai cardinali veniva distribuita una scheda sulla quale il porporato doveva scrivere, nella parte bassa, un motto a sua scelta che impedisse di risalire, anche lontanamente, alla sua identità. Ogni cardinale scriveva sulla scheda il nome della persona a cui dava il voto, poi piegava i due lembi della scheda e li chiudeva con dei sigilli propri riportanti anchessi dei segni identificativi noti solamente a lui. Nella parte centrale della scheda cera la scritta "Eligo in Summum Pontificem). Chi non desidera modificare il proprio voto, invece, preparava una scheda con scritto "Accedo nemini" latino: Non aumento a nessuno. Ogni cardinale andava poi a portare la propria scheda nellurna.

Dopo la nuova apertura delle urne gli scrutatori prendevano le schede dove cera scritto "Accedo domino cardinali", osservavano i sigilli, aprivano la parte bassa dove cera scritto il motto segreto, e cercavano fra le schede della prima votazione quella con gli stessi sigilli e lo stesso motto. Una volta trovata la sostituivano con la seconda scheda recante la nuova attribuzione del voto. Si procedeva in questo modo per tutte le schede che recavano la parola "Accedo domino cardinali". Dopo questa complessa procedura si ricontavano le schede tenendo presenti le nuove assegnazioni dei voti.

                                     

2. Abolizione dellaccessus

Laccessus venne abolito dal papa Pio X nel 1904 insieme allo ius exclusivae, un antico privilegio spettante ai sovrani cattolici di poter proibire lelezione a pontefice di una determinata persona. Pio X stabilì che laccessus fosse sostituito con una seconda votazione, da svolgersi immediatamente dopo la votazione del mattino e dopo la votazione del pomeriggio, ottenendo così due votazioni al mattino e due al pomeriggio.

                                     

3. Fonti

  • Spiegazione dellaccessus sul sito del Vicariato di Roma, su vicariatusurbis.org.
  • Giancarlo Zizola, Il conclave, storia e segreti, Newton Storia, pagina 160. ISBN 9788879832946
                                     
  • Gregorio XV. Soprattutto vigeva la regola del cosiddetto accesso in latino accessus Si trattava di un complicato procedimento elettorale che prevedeva, dopo
  • mascherare le loro reali intenzioni, a favore di altri candidati fino all accessus finale della mattina del 9 agosto, quando cambiarono il loro voto insieme
  • maestro. Nell introduzione Dante invita il lettore ad avvicinarsi al testo accessus ad auctores Poi seguono sei elementi: la materia subiectum dell opera
  • ebbe il primo scrutinio: Pacca ricevette 8 voti più 5 all accessus De Gregorio 12 più 3 all accessus Il 16 dicembre giunse il cardinale Ruffo da Napoli
  • andarono al cardinale Trevisan e al cardinale d Estouteville. Nel seguente accessus Barbo ricevette tre voti aggiuntivi e fu eletto papa, imponendosi il nome
  • mattina del 1º aprile, Paolucci ricevette otto voti diretti e altri due di accessus per un totale di quindi dieci voti. Nel secondo scrutinio, la sera dello
  • 16 maggio 1758, il maggior numero di consensi 8 voti diretti, più 3 di accessus andarono al cardinale Raniero d Elci. Tuttavia d Elci non era la prima
  • l annuncio dei risultati, il cardinale diacono aprì l abituale procedura dell accessus Ci fu un lungo silenzio rotto da Rodrigo Borgia che cambiò il suo voto
  • EN Anthony Haukap, 1993 - 96 Cadillac Fleetwood Brougham, su myweb. accessus net. URL consultato il 25 giugno 2012 archiviato dall url originale il