Indietro

ⓘ Maestro di Alkmaar




                                     

ⓘ Maestro di Alkmaar

Come Maestro di Alkmaar viene comunemente indicato lanonimo pittore olandese che ha realizzato la serie di sette tavole con le Opere di misericordia, provenienti dalla chiesa di San Lorenzo ad Alkmaar, datate al 1504 e ora conservate al Rijksmuseum di Amsterdam.

Nelle tavole, accanto a reminiscenze di Geertgen tot Sint Jans, lanonimo utilizza un colore tenue dalle tonalità chiare, con figure rese da un realismo leggermente caricaturale.

Per lidentificazione del maestro si è proposto il nome sia del fratello di Jacob Cornelisz van Oostsanen, Cornelis Buys, attivo ad Alkmaar dal 1490 al 1524, sia, più recentemente, di Pieter Gerritsz, originario di Haarlem, che fu ad Alkmaar nel 1502, nel 1518 ricevette un compenso per un modellino della chiesa di San Bavone a Haarlem, tra il 1515 e il 1529 lavorò per labbazia di Egmond e per San Lorenzo di Alkmaar, infine morì ad Haarlem nel 1540.