Indietro

ⓘ Pallacanestro ai Giochi olimpici




                                               

Pallacanestro ai Giochi della XXXI Olimpiade

I tornei di pallacanestro ai Giochi della XXXI Olimpiade si sono disputati a Rio de Janeiro dal 6 al 21 agosto 2016. Si è trattato della 19ª edizione del torneo maschile e dell11ª edizione di quello femminile. Entrambi i tornei hanno visto la partecipazione di 12 squadre nazionali.

                                               

Pallacanestro ai Giochi della XXIX Olimpiade

Il torneo di pallacanestro ai Giochi della XXIX Olimpiade si è disputato a Pechino dal 9 al 24 agosto 2008. Gli Stati Uniti hanno vinto la medaglia doro sia nel torneo maschile sia quello femminile, sconfiggendo in finale rispettivamente la Spagna e lAustralia. Per la nazionale maschile si trattò del 13º oro olimpico, mentre per quella femminile fu il 6º successo.

                                               

Pallacanestro ai Giochi della III Olimpiade

Il torneo di pallacanestro ai Giochi della III Olimpiade fu il primo evento cestistico nella storia dei Giochi olimpici. Venne disputato l11 e il 12 luglio 1904 a Saint Louis. Si trattò di un torneo a scopo puramente dimostrativo; la pallacanestro divenne infatti ufficialmente uno sport olimpico ai Giochi di Berlino 1936.

                                               

Pallacanestro ai Giochi della XIX Olimpiade

Il torneo di pallacanestro ai Giochi della XIX Olimpiade si disputò a Città del Messico dal 13 al 25 ottobre 1968, e vide la vittoria degli Stati Uniti. La vittoria degli Stati Uniti, che si aggiudicarono la finale per 65-50 contro la Jugoslavia, fu lultima di una striscia di 7 ori olimpici consecutivi conquistati dalla nazionale statunitense.

                                               

Pallacanestro ai Giochi della XXVII Olimpiade

Il torneo di pallacanestro ai Giochi della XXVII Olimpiade si è disputato a Sydney dal 16 settembre al 1º ottobre 2000. Gli Stati Uniti vinsero la medaglia doro sia nel torneo maschile sia in quello femminile: sconfissero in finale rispettivamente la Francia e lAustralia. La Lituania vinse il bronzo maschile, il Brasile quello femminile.

                                               

Pallacanestro ai Giochi della XXX Olimpiade

Il torneo di pallacanestro ai Giochi della XXX Olimpiade si è disputato a Londra dal 28 luglio al 12 agosto 2012. È stata la diciottesima edizione del Torneo olimpico, lottava disputata in Europa. Le squadre partecipanti erano complessivamente 24: sia il torneo maschile sia quello femminile prevedono la partecipazione di 12 nazionali.

Pallacanestro ai Giochi olimpici
                                     

ⓘ Pallacanestro ai Giochi olimpici

La pallacanestro è presente ai Giochi olimpici estivi con un torneo maschile dalla XI Olimpiade di Berlino 1936. Vi fu tuttavia una prima edizione dimostrativa ai Giochi di Saint Louis 1904. A partire dai Giochi di Montréal 1976 venne organizzata ledizione femminile.

                                     

1. Storia

Il torneo olimpico, ancor più dei mondiali, è stato luogo in passato di grandissime rivalità, su tutte quella fra Stati Uniti e Unione Sovietica. Rimase storica ad esempio la finale del 1972, quando i sovietici fino ad allora regolarmente battuti dagli statunitensi in tutte le finali giocate vinsero il loro primo oro olimpico, sconfiggendo 51-50 proprio gli USA allultimo secondo. Questi ultimi, contestando le decisioni arbitrali, rifiutarono di salire sul podio e non ritirarono la medaglia dargento.

Altro torneo memorabile fu quello della XXV Olimpiade, il primo in cui anche gli atleti professionisti poterono prendere parte ai Giochi. Gli Stati Uniti poterono convocare i giocatori più forti in assoluto della NBA, fra cui Magic Johnson, Michael Jordan, Larry Bird e Scottie Pippen, ovvero il cosiddetto dream team, che vinse tutte le partite con notevole facilità.

Sia il torneo maschile sia quello femminile sono disputati ciascuno da 12 squadre, determinate in base al piazzamento ai mondiali, ai campionati continentali e ai tornei di qualificazione olimpica: si qualificano direttamente il Paese ospitante, il campione del mondo in carica e i cinque campioni continentali, più i vicecampioni dEuropa e delle Americhe. A queste nove formazioni, si aggiungono infine le prime tre del torneo di qualificazione olimpica.