Indietro

ⓘ Razza alpina




Razza alpina
                                     

ⓘ Razza alpina

La razza alpina è una delle tre cosiddette "sub-razze" nelle quali venivano suddivisi i caucasici in generale, e gli Europei in particolare, tra la fine del XIX e la prima metà del XX secolo, secondo le regole dellantropologia fisica. Erano classificati come facenti parte della razza alpina larga parte degli abitanti dellEuropa centrale e centro-meridionale.

Le caratteristiche fisiche degli alpini sono: brachicefalia, viso e fronte larga, statura media tarchiata e pigmentazione intermedia.

                                     

1. Storia degli studi

Lantropologo americano William Z. Ripley nel suo celebre libro del 1899 The Races of Europe fu il primo a sostenere che la razza alpina si originò in Asia e che successivamente migrò nel continente europeo, importando la rivoluzione neolitica. Sempre secondo Ripley attraverso la loro migrazione in Europa gli alpini causarono la separazione dei "tipi razziali" considerati indigeni ossia i nordici e i mediterranei. Questo modello venne ripreso in seguito da Madison Grant, altro antropologo americano, nel suo libro The Passing of the Great race 1916.

Nel 1939 il famoso antropologo ed archeologo Carleton S. Coon, nella sua riedizione di "The Races of Europe" di Ripley, teorizzò invece che gli alpini discendessero dalluomo paleolitico europeo e che fossero pertanto indigeni dellEuropa.

A partire dal secondo dopoguerra il termine "razza alpina" venne progressivamente abbandonato anche se alcuni studiosi come lo svedese Bertil Lundman, continuarono a utilizzarlo fino agli anni settanta. Ovviamente oggi non si parla di razza ma di fenotipi particolarmente frequenti in gruppi di popolazioni anche geneticamente distanti.

                                     
  • La Braunvieh de: mucca bruna Bruna alpina vecchio ceppo in italiano, è una razza bovina antica a triplice attitudine latte, carne e forza - lavoro
  • Schwarz Braunes Bergschaf Sciara Sopravissana Sarda Tiroler Bergashaf o Alpina Tirolese Trimetizia di Segezia Turchessa Valle del Belice Varesina Vicentina
  • Pustertaler - Barà è una razza bovina italiana proveniente dal Trentino - Alto Adige e diffusa fino al Piemonte occidentale. La razza Pustertaler è originaria
  • Cjan di pastôr cjargne è una razza di cane da pastore, originaria delle alpi carniche, prime testimonianze di questa razza risalgono al XIX secolo. Il
  • Il leonberger è una razza di cani originaria di Leonberg, piccola cittadina del Baden - Württemberg, in Germania. La sua origine esatta rimane incerta ma
  • Simmental è una razza bovina originaria delle valli del fiume Simme, nell Oberland Bernese nel Canton Berna in Svizzera. La sua area di allevamento è
  • disciplinare prescrive altresì che il latte venga munto da vacche di sola razza Bruna Alpina che pascolino e vivano stabilmente durante tutto l anno nel territorio
  • più piccante. Si produce tutto l anno, con latte di vacca di razza Bruna o Bruno Alpina effettuando 2 mungiture distinte, una al mattino ed una alla
  • Il concetto di razza come suddivisione predeterminata nella specie umana anatomicamente moderna Homo sapiens ha una storia lunga e complessa. Il termine
  • Simmental vallata alpina della Svizzera Simmental razza bovina Simmental Zeitung periodico svizzero Simmenthal carne in gelatina

Anche gli utenti hanno cercato:

razze bovine alpine,

...
...
...