Indietro

ⓘ Categoria:Codifica dati statistici




                                               

ATECO

La classificazione delle attività economiche ATECO è una tipologia di classificazione adottata dallIstituto nazionale di statistica italiano per le rilevazioni statistiche nazionali di carattere economico. È la traduzione italiana della nomenclatura delle attività economiche NACE creata dallEurostat, adattata dallISTAT alle caratteristiche specifiche del sistema economico italiano. Attualmente è in uso la versione ATECO 2007, entrata in vigore dal 1º gennaio 2008, che sostituisce la precedente ATECO 2002, adottata nel 2002 ad aggiornamento della ATECO 1991. Si tratta di una classificazione ...

                                               

Codice geografico tunisino

Il codice geografico tunisino è usato nella classificazione nazionale delle unità amministrative. È formato da una, due o tre parti di ciascuna due cifre ed è costruito in modo gerarchico: le prime due cifre rappresentano il governatorato, il secondo gruppo di due cifre identifica allinterno del governatorato il comune o la delegazione e il terzo gruppo l arrondissement per i comuni o il settore per le delegazioni. I codici delle regioni geografiche e dei rispettivi governatorati sono: 6: Sud Ovest 5: Sud Est 4: Centro Ovest 1: Nord Est 3: Centro Est 2: Nord Ovest Nelle numerazioni delle d ...

                                               

Codice INSEE

In Francia, i codici Insee o codici INSEE sono codici numerici o alfanumerici elaborati dallInstitut national de la statistique et des études économiques. L INSEE è un servizio pubblico incaricato della produzione dellanalisi dei differenti dati statistici riguardanti gli individui, le collettività le imprese. Il codice ufficiale geografico code officiel géographique è la nomenclatura ufficiale dei comuni francesi stabilita dallINSEE.

                                               

Federal Information Processing Standard

I Federal Information Processing Standards sono documenti pubblicati dal governo degli Stati Uniti dAmerica riguardanti standard che i vari apparati del governo statunitense le agenzie devono seguire. Spesso gli standard FIPS sono varianti di quelli ANSI, IEEE, ISO, ecc. Tutti gli standard FIPS sono sviluppati specificamente per le esigenze del governo statunitense come accade, ad esempio, con quello per cifrare i dati Data Encryption Standard FIPS 46 e il suo successore lAdvanced Encryption Standard. Esempi di standard FIPS: FIPS place code 55-3 FIPS two-letter country codes 10-4 FIPS cou ...

                                               

ISIC

L ISIC, International Standard Industrial Classification of All Economic Activities, è una classificazione delle attività economiche definita dalla Divisione Statistica delle Nazioni Unite. Si tratta di una classificazione alfa-numerica con diversi gradi di dettaglio: le lettere indicano il macro-settore di attività economica, mentre i numeri che vanno da due fino a sei cifre rappresentano, con diversi gradi di dettaglio, le articolazioni le disaggregazioni dei settori stessi. Le varie attività economiche sono raggruppate, dal generale al particolare, in sezioni codifica: 1 lettera; vi son ...

                                               

Nomenclatura delle attività economiche

La classificazione statistica delle attività economiche nella Comunità europea o codice NACE è un sistema di classificazione generale utilizzato per sistematizzare ed uniformare le definizioni delle attività economico/industriali nei diversi Stati membri dellUnione europea.

                                               

SDMX

Lo standard SDMX è un linguaggio XML per lo scambio di dati e metadati statistici. Liniziativa è promossa e incoraggiata da istituzioni internazionali tra le quali la Bank for International Settlements, la Banca centrale europea, lUfficio statistico della comunità europea, il Fondo monetario internazionale, lOCSE, le Nazioni Unite e la Banca Mondiale. Il formato dei messaggi SDMX ha due espressioni di base, SDMX-ML che usa la sintassi XML e SDMX-EDI che usa la sintassi EDIFACT. Lo standard include anche specifiche addizionali ad es. sui web service. Lo standard SDMX è stato riconosciuto co ...