Indietro

ⓘ Suore francescane missionarie di Susa




                                     

ⓘ Suore francescane missionarie di Susa

La congregazione venne fondata a Susa il 4 ottobre 1882 dal vescovo Edoardo Giuseppe Rosaz 1830-1903 per la gestione del "Ritiro delle povere Figlie di Maria", una scuola per fanciulle povere aperta dallo stesso Rosaz nel 1856. Le prime postulanti si formarono presso le Figlie di Nostra Signora della Misericordia e la fraternità ricevette lapprovazione diocesana il 2 febbraio 1903.

Listituto, aggregato allOrdine dei Frati Minori Cappuccini dal 9 marzo 1906, ricevette il pontificio decreto di lode il 10 luglio 1934 le sue costituzioni vennero approvate definitivamente dalla Santa Sede il 27 luglio 1942.

Il fondatore è stato beatificato da papa Giovanni Paolo II nel 1991.

                                     

1. Attività e diffusione

Le Francescane Missionarie di Susa si dedicano alla cura degli ammalati poveri, sia a domicilio che negli ospedali, e allassistenza e alleducazione dellinfanzia e della gioventù in asili, scuole e orfanotrofi.

Oltre che in Italia, sono presenti in Albania, Brasile, Mozambico e Svizzera; la sede generalizia è a Susa.

Al 31 dicembre 2005 listituto contava 139 religiose in 25 case.