Indietro

ⓘ Categoria:Generi musicali




                                               

Genere musicale

Un genere musicale è una categoria convenzionale che identifica e classifica i brani le composizioni in base a criteri di affinità. Le musiche possono essere raggruppate in base alle loro convenzioni formali e stilistiche, alla tradizione in cui si inseriscono, allo spirito dei loro temi, alla loro destinazione o, se presente, al loro testo. Lindeterminatezza di alcuni di questi parametri rende spesso la divisione della musica in generi controversa e arbitraria. Un genere musicale può a sua volta dividersi in sottogeneri.

                                               

Balletto (musica)

Il balletto come forma musicale è progredito da semplice complemento alla danza, a una forma compositiva concreta che spesso ha avuto tanto valore quanto la danza che ne è seguita. La forma della danza, nata in Francia durante il XVII secolo, iniziò come una danza teatrale. Non fu che nel XIX secolo che il balletto ottenne lo status di forma "classica". Nel balletto, i termini "classico" e "romantico" sono cronologicamente invertiti dalluso musicale. Così, il periodo classico del XIX secolo nel balletto coincise con lera romantica del XIX secolo nella musica. Compositori di musica classica ...

                                               

Musica da ballo

Con lespressione musica da ballo ci si riferisce ad una vasta categoria di musiche composte appositamente per facilitare ed accompagnare il ballo. Il legame tra musica e danza risale a tempi antichissimi ed è attestato anche dalla presenza di antiche ceramiche greche, che riportano danzatori accompagnati da musicisti. Tra le più antiche musiche da ballo occidentali, che oggi siamo in grado di riprodurre con un certo margine di esattezza, vi sono alcune danze medioevali. La danza popolare moderna nasce inizialmente nel tardo XVIII secolo, per diffondersi successivamente nelle sale da ballo. ...

                                               

Colonna sonora

La colonna sonora è linsieme di suoni che fanno parte di un film o più in generale di un prodotto audiovisivo, ed è di solito divisa nelle tre categorie di voce, musica e rumori o effetti. In unaccezione più ristretta e impropria la colonna sonora è soltanto la musica di unopera composta da immagini e da suoni: in questo senso è talvolta indicata con la sigla inglese OST. A livello materiale, infine, la colonna sonora è larea della pellicola cinematografica in cui è registrato il suono. Per musica di sottofondo, nota anche come BGM BackGround Music, sintende invece la partitura solo strume ...

                                               

Crossover (musica)

Crossover è un termine usato in ambito musicale, per descrivere materiale preso in prestito da più generi differenti e la cui popolarità supera i confini convenzionali della musica e dei suoi stili. Già nei primi anni del rock and roll, molte canzoni composte da musicisti afroamericani furono rivedute da artisti bianchi tra cui Pat Boone in toni e testi differenti. Queste cover ottennero popolarità presso una fetta più larga di pubblico. Gli artisti bianchi furono così accolti con più entusiasmo sulle stazioni radiofoniche. Le canzoni di successo ascoltate da un pubblico insolito sono chia ...

                                               

Generi musicali della fisarmonica

La fisarmonica è presente in unampia varietà di generi musicali, principalmente nella musica tradizionale e popolare. In alcune regioni, come lEuropa e il Nord-America, è diventata principalmente riservata alla musica tradizionale, folk ed etnica. In altre regioni come il Messico, lo strumento è molto popolare in generi come il Norteño e in Brasile è uno strumento fisso negli stili di musica popolare come il Sertanejo ed il Forró. Nella musica artistica è usata nella musica jazz, un importante esponente fu il fisarmonicista nordamericano Frank Marocco anche per le trascrizioni dal repertor ...