Indietro

ⓘ Monache cistercensi della stretta osservanza




                                     

ⓘ Monache cistercensi della stretta osservanza

Le cistercensi della stretta osservanza, dette anche trappiste o trappistine, sono religiose di voti solenni.

                                     

1. Cenni storici

Dopo la riforma introdotta dallabate Rancé a Notre-Dame de la Trappe, numerosi monasteri femminili cisterciensi, desiderando restaurare loriginaria austerità della regola, aderirono alla riforma: tra i più celebri, quello di Clairets, presso Chartres.

Quando, con la rivoluzione, gli ordini contemplativi vennero soppressi in Francia, alcune monache si rifugiarono in Svizzera e labate de Lestrange diede loro una casa a Sembrancher, nel canton Vallese: le religiose vi si insediarono il 14 settembre 1796 e presero a seguire la regola dei monaci trappisti della Valsainte.

Nel 1798 le monache dovettero abbandonarono anche la Svizzera e si diffusero in Boemia, Galizia, Austria e Polonia. Le monache, pur soggette allautorità dellabate generale dei trappisti, godono di una certa autonomia e tengono capitoli generali propri.

                                     

2. Dati statistici

Alla fine del 2005 i monasteri femminili trappisti erano 72 le religiose tra professe e novizie erano 1682.

I monasteri di religiose trappiste sono presenti in Europa, nelle Americhe, in Africa e in Asia.