Indietro

ⓘ Iginia (traghetto)




Iginia (traghetto)
                                     

ⓘ Iginia (traghetto)

La nave Iginia era un traghetto di tipo ferroviario, di proprietà di Bluvia, divisione per la navigazione di RFI. Entrata in servizio nel 1969, era adibita al trasporto di convogli ferroviari, autoveicoli e passeggeri nello Stretto di Messina, sulla rotta Messina - Villa San Giovanni. Assieme alle gemelle Sibari e Rosalia, ha la particolarità di avere laccesso per i carri solamente a prua, anziché a poppa o in ambo le parti. Scaduti i certificati necessari per la navigazione, dopo ben 42 anni di servizio, la nave era stata posta in riserva dal 30 marzo 2012, ma rientrò in attività nel mese di maggio dello stesso anno, dopo ulteriori lavori in bacino che ne prolungarono le capacità operative. Dopo aver effettuato lultima corsa fra Messina e Villa San Giovanni il 23 dicembre 2013, la nave è stata definitivamente posta fuori servizio a partire dal 1º gennaio 2014.

LIginia è stata costruita nei cantieri navali di Ancona. Il traghetto è dotato di ristorante self service e un bar. Il ponte principale della nave ha 4 binari per un totale di 378 metri lineari per il trasporto di 16 vagoni ferroviari, mentre il ponte superiore è totalmente destinato al trasporto di autovetture.

Giunta il 19 maggio 2015 presso i cantieri di Aliaga Turchia, si è conclusa dopo circa 2 settimane la demolizione della nave iniziata il 3 giugno 2015. Dopo 46 anni di vita, di cui 44 in linea tra Sicilia e Calabria, la nave, soprannominata transatlantico per le sue linee e gli eleganti saloni che ricordavano navi più prestigiose, il 13 maggio 2015 aveva lasciato definitivamente lo Stretto di Messina.