Indietro

ⓘ New Basket Brindisi 2009-2010




                                     

ⓘ New Basket Brindisi 2009-2010

Il New Basket Brindisi 2009-2010, sponsorizzato Enel, ha preso parte al campionato professionistico italiano di Legadue. Con un record di 21V e 9p, 2504 punti fatti e 2301 punti subiti, vince il campionato di Legadue e viene promossa alla massima serie nazionale

                                     

1. Storia

È il solo Michele Cardinali lunico confermato della stagione precedente per il terzo anno consecutivo. Il roster viene completato con lingaggio di Nikola Radulović ala croata naturalizzata italiana proveniente dallo Scandone Avellino, di Sylvere Bryan centro dominicano di passaporto francese e, dal marzo 2010, anche italiano proveniente dal Pistoia Basket 2000, la guardia Giuliano Maresca dalla Pallacanestro Treviso, il playmaker Mauro Pinton dal Basket Rimini Crabs, il centro Luca Infante proveniente dalla Pallacanestro Reggiana. Come coppia di extracomunitari vengono ingaggiati lala Omar Thomas lanno precedente alla Nuova A.M.G. Sebastiani Basket Rieti e il play-guardia Joe Crispin dal Banvit Basketbol Kulübü campionato turco. A completare il roster gli under Riccardo Malagoli ala-centro proveniente dalla Virtus Bologna e Riccardo Coviello dal Basket Barcellona. Nel corso della stagione viene ingaggiato lala forte slovena Miha Zupan proveniente dal campionato greco. Miglior marcatore della stagione, nonché MVP della Legadue, è Omar Thomas con 550 punti in 30 partite, seguito da Joe Crispin con 548 punti in 29 partite e da Nikola Radulović con 346 p. in 30 p. Nella Coppa Italia di Legadue 2010 svoltasi a Sassari l’ Enel Brindisi viene battuta in finale dalla Prima Veroli per 58-68.