Indietro

ⓘ Corsa (sport)




Corsa (sport)
                                     

ⓘ Corsa (sport)

La corsa è unattività fisica da sempre praticata dalluomo ed è lattività sulla quale si basa la maggioranza delle attività sportive. Si definisce come "corsa" landatura umana o animale composta da una prosecuzione di balzi, in cui, in una prima fase, un piede rimane a contatto con il terreno; nella fase successiva il piede si stacca da terra insieme al resto del corpo, fino a quando atterra laltro piede. Si contraddistingue dalla camminata, mentre la marcia e ogni altra versione agonistica della corsa rientrano nel podismo.

                                     

1. Descrizione

Nella biomeccanica dellappoggio del piede a contatto col suolo vi sono due tipi di malposizioni più o meno accentuate: la pronazione e la supinazione.

Un allenamento normalmente si svolge con apposite scarpe da ginnastica, su un periodo di corsa a bassa velocità detto anche fondo lento di 20 minuti circa, definito di riscaldamento simile per andatura allo jogging; ed una seconda fase con esercizi di allungamento dei muscoli o stretching. Per imparare vi sono alcuni tipi di corsa base che servono a migliorare la tecnica:

  • Corsa skippata: è quasi sul posto con elevata frequenza degli arti dove i superiori compensano gli inferiori, la gamba si alza fino a che la coscia è parallela al terreno mentre laltra è distesa; si avanza sbilanciandosi appena.
  • Corsa saltellata: sempre quasi sul posto con lieve avanzamento di balzi verticali rimbalzando contemporaneamente nel contatto al suolo e mantenendo pari le punte dei piedi. Un ginocchio in avanti rispetto laltro per compensare lopposto avambraccio si alterna.
  • Corsa calciata dietro: è una variazione della precedente in quanto mentre una è sempre distesa laltra si chiude indietro dal ginocchio alla caviglia.
  • Corsa balzata: somiglia per tecnica alla specialità del "salto triplo" ma viene sforzata così ogni battuta, idealmente coincide con la massima velocità di corsa.
  • Corsa ruotata: con le caviglie si corre come se si pedalasse su una bicicletta immaginaria.

Nellatletica leggera la corsa è suddivisa in due settori:

  • Resistenza
  • Velocità

La suddivisione è data dal differente utilizzo delle fonti energetiche e quindi dai diversi metodi di allenamento. Nelle corse veloci è predominante lo sforzo anaerobico, mentre in quelle di resistenza è predominante lo sforzo aerobico dei muscoli; dove cambia anche la struttura delle scarpette chiodate sostituite anche in gara da quelle da strada nella marcia e nella maratona. Nelle competizioni di resistenza come tutte le specialità aerobiche consolidati studi evidenziano concreti benefici per la salute; peculiarmente di tipo cardiaco.

Le diverse discipline prendono il nome dalla lunghezza del tracciato in metri e dalla presenza degli ostacoli.

                                     

1.1. Descrizione Corse di resistenza

Le corse di resistenza sono suddivise in due settori:

Corse di mezzofondo:

  • 800 m piani, 1500 m piani, 3000 m piani, 3000 siepi

Corse di fondo:

  • 5000 m piani, 10000 m piani

Fanno parte delle corse di resistenza anche tutte quelle gare che si svolgono fuori dalla pista di atletica:

  • Corsa campestre:10 km
  • Mezza maratona 21.097 km
  • Podistiche in genere da 7 a 12 km,
  • Ultramaratona oltre i 42.195 km
  • Maratona di 42.195 km
  • Corsa su strada
  • Skyrunning
  • Ecomaratona di 42.195 km
  • Corsa in montagna
  • Corsa a orientamento
  • Ultratrail oltre i 42 km
  • Trail running
                                     
  • decorazioni dei vasi ci dicono che questo sport era già presente in epoca micenea, ma il primo riferimento scritto ad una corsa di carri è l episodio descritto
  • La corsa di Jericho The Jericho Mile è un film per la TV del 1979 diretto da Michael Mann. Il film è stato presentato in concorso al Sport film festival
  • combattimento, come la corsa armata, il pugilato, la lotta, il pancrazio, il lancio del giavellotto e la corsa dei carri. Questa tradizione di sport da combattimento
  • Opel Corsa D è la quarta generazione dell omonima vettura, un utilitaria del segmento B prodotta da Opel dal 2006 al 2014. Così come per la Opel Corsa C
  • auto - motor - und - sport de, 29 luglio 2019. URL consultato l 11 settembre 2019. DE Opel Corsa - e 2019 Das ist der neue Elektro - Corsa su autonotizen
  • Disambiguazione Cavalli da corsa rimanda qui. Se stai cercando il cortometraggio d animazione, vedi Cavalli da corsa film Con il termine ippica
  • La Seat 1200 Sport in seguito affiancata dalla versione 1430 Sport popolarmente nota come Bocanegra è una autovettura di tipo berlinetta, prodotta

Anche gli utenti hanno cercato:

benefici corsa, come cambia il corpo con la corsa, i benefici della corsa dopo quanto tempo si vedono,

...
...
...