Indietro

ⓘ 84º Centro C/SAR




84º Centro C/SAR
                                     

ⓘ 84º Centro C/SAR

L 84° Centro SAR è un gruppo dellAeronautica Militare destinato a compiti di ricerca e soccorso ed impiega elicotteri AgustaWestland HH-139A. È parte integrante del 15º Stormo e aveva sede nellAeroporto di Brindisi-Casale. Il 10 settembre 2012 il reparto si è trasferito presso lAeroporto di Gioia del Colle.

                                     

1. Storia

Al 10 giugno 1940 l84º Gruppo ricognizione della Regia Aeronautica era inquadrato nel Comando militare marittimo isole italiane dellEgeo dellAviazione ausiliaria per la Marina con la 147ª e 185ª Squadriglia Ricognizione allidroscalo Giovanni Rossetti di Portolago a Leros, dove era dislocato dal 1923, su 6 CANT Z.501 che sostituì dal 1937 il Savoia-Marchetti S.55 ognuna. Al 15 marzo 1941 disponeva di un CANT Z.506 per la 147ª ed uno per la 185ª Squadriglia a Portolago dove a luglio 1942 ne hanno 3 esemplari ognuna. Al 10 agosto 1942 era nel Comando Aviazione Grecia con la 185ª e 147ª a Suda Grecia con 3 CZ 501. A metà aprile 1943 la 147^ aveva 4 CZ 506 e la 185^ 3 CZ 506 a Portolago. All8 settembre 1943 il XXXIV Gruppo Ricognizione Marittima era a Torre del Lago Puccini con la 140ª Squadriglia con 3 CZ 501 e 2 CZ 506 e la 145ª Squadriglia con 5 Fiat R.S.14. Al 31 dicembre 1943 era a Santa Giusta Italia sui CZ 506 con la 140ª, 145ª e 146ª Squadriglia. Al 15 maggio 1944 era sui CZ 506 allAeroporto di Cagliari-Elmas con la 140ª ed allArsenale militare marittimo di Taranto con la 288ª Squadriglia.

Nellottobre 1965 l’84º Gruppo Velivoli era dotato di Grumman HU-16 Albatross con le sue squadriglie 140ª e 287ª. Nellestate del 1976 iniziò la radiazione degli ormai vetusti HU-16. A partire dal 12 agosto 1977 lo Stormo ricevette i primi Sikorsky S-61 HH-3F Pelican, divenuti pienamente operativi nel 1979. Nel marzo 1978 il Distaccamento dellAeroporto di Taranto-Grottaglie fu trasferito allAeroporto di Brindisi-Casale dove il 10 ottobre 1979 prese il nome di 84° Centro SAR. A partire dal mese di gennaio 2012 lo Stormo ricevette i primi HH139A divenuti pienamente operativi dal marzo 2013. Nel settembre 2014 viene radiato lHH-3F Pelican.

                                     
  • soccorso nazionale SAR Search and Rescue La consegna degli altri nove esemplari, sempre destinati al 15º Stormo di Cervia e ai Centri SAR dipendenti, si
  • di diverse caratteristiche tecniche Macchi M. C 205, Spitfire IX, P - 47 Thunderbolt, F - 84 G Thunderjet e F - 84 F Thunderstreak. Da luglio 1956 a settembre 1993
  • dedicato alle operazioni di CSAR Combat SAR in supporto alle operazioni speciali, con elicotteri HH - 212 A AMI - SAR e HH - 212 ICO. La 73ª Squadriglia che
  • salvaguardia della vita umana ed il coordinamento di ricerca e salvataggio SAR in mare, nonché la gestione amministrativa, la sicurezza della navigazione
  • Caccia Terrestre si trovò a Castrovillari con la 84 ª 3 M. C 205 90ª 3 M. C 205 e 91ª Squadriglia 2 M. C 205 e qui ricevette l ordine di trasferirsi all Aeroporto
  • gennaio a maggio 1942 il 155º Gruppo effettuò attività addestrativa su M. C 200 ed M. C 202 Folgore e dopo avere ricevuto, il 24 marzo 1942 i primi Macchi
  • due squadriglie. Il Gruppo, scortato dai caccia Reggiane Re.2001 o Macchi M. C 202 del 51º Stormo prese parte alla battaglia di mezzo giugno attaccando il
  • soccorso in mare SAR sicurezza della navigazione supervisione del funzionamento del porto protezione ambiente marino centro di controllo nazionale
  • divenuti Binghamton Senators Saint John Flames 1993 - 2003 divenuti Omaha Ak - Sar - Ben Knights Cornwall Aces 1993 - 1996 divenuti Wilkes - Barre Scranton Penguins

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...