Indietro

ⓘ Categoria:Luoghi manzoniani




                                               

Somasca

                                               

Luoghi manzoniani

I luoghi manzoniani sono siti, edifici, quartieri, serviti da ispirazione e citati da Alessandro Manzoni nel romanzo I promessi sposi. Per alcuni le citazioni sono precise, per altri la corrispondenza è determinata dalla tradizione, come nella presunta casa di Lucia, a volte con più di una assegnazione per lo stesso luogo. Presenti principalmente a Lecco, a Milano e in Brianza. Inoltre si riferiscono ed esprimono lo spirito e la psicologia dei personaggi attraverso la loro descrizione: un esempio è il castello con lInnominato, oppure il palazzotto con don Rodrigo. Nella città di Lecco sono ...

                                               

Acquate

Si trova circa 1.5 chilometri a nord-est del centro comunale, ai piedi della collina posta tra i torrenti Bione e Caldone questultimo scorre a poche decine di metri dalla chiesa parrocchiale.

                                               

Caleotto

Caleotto è un quartiere di Lecco residenza per oltre due secoli della famiglia di Alessandro Manzoni. Alessandro Manzoni vi passò alcuni periodi, soprattutto nellinfanzia e nella prima giovinezza, come ricorda nellintroduzione del Fermo e Lucia: La giacitura della riviera, le viste lontane, tutto concorre a renderlo un paese che chiamerei uno dei più belli del mondo, se avendovi passata una gran parte dellinfanzia e della puerizia, le vacanze autunnali della prima giovinezza, non riflettessi che è impossibile dare un giudizio spassionato dei paesi a cui sono associate le memorie di quegli ...

                                               

Casa del sarto

La casa del sarto è uno dei luoghi citati da Alessandro Manzoni nel romanzo de I Promessi Sposi. Labitazione si trova nel quartiere di Chiuso a Lecco, in Lombardia ed è considerata secondo gli studiosi di tipografia manzoniana come la residenza del sarto che ospitò Lucia dopo la conversione dellInnominato. Lo stile architettonico della casa è risalente al Seicento con un portale in pietra. Recentemente la residenza è stata ristrutturata ed adibita ad abitazione privata rendendola non più visitabile.

                                               

Casa di Lucia

La presunta casa di Lucia è, secondo il romanzo di Alessandro Manzoni, il luogo di residenza di Lucia Mondella. Labitazione si trova nel quartiere di Olate, nel comune di Lecco in Lombardia. Nonostante sia considerata da vari studiosi di topografia manzoniana come labitazione più attendibile, essa è contesa con unaltra casa situata nel quartiere di Acquate denominata come Tradizionale casa di Lucia ; entrambe allepoca località autonome. Le case, in stile rurale, sono rappresentative dellarchitettura lecchese: edificio rustico lineare a due piani, con ballatoio e scale di legno oltre ad un ...