Indietro

ⓘ Gheraṇḍa Saṃhitā




                                     

ⓘ Gheranda Samhitā

Gheranda Samhitā, dal sanscrito significa "La raccolta di Gheranda", è un testo di Hatha Yoga ad opera di Gheranda e del suo discepolo Chandakapali datato tra il XVI e XVII secolo. È uno dei principali testi di Hatha Yoga, insieme alla Hathayoga Pradīpikā e alla Śiva Samhitā.

Il testo è composto da 351 strofe organizzate in 7 capitoli

  • pratyahara controllo della mente
  • mudrā gesti
  • shatkarma purificazione
  • āsana posizioni
  • prānāyāma controllo del respiro
  • samādhi estasi
  • dhyāna meditazione
                                     

1. Shatkarma

Contiene 6 norme per la purificazione interna ed esterna del corpo. Si tratta di tecniche di pulizia delle vie nasali, del cavo orale, degli intestini mediante bande, liquidi salini o mediante massaggi.

  • varisara tecnica di pulizia del corpo orale mediante luso di acqua introdotta dalla bocca ed espulsa dagli intestini
  • vahnisara tecnica di massaggio interno mediante la contrazione della muscolatura del plesso solare verso la spina dorsale
  • antardhauti
  • vatasara tecnica di pulizia del cavo orale mediante inspirazione lenta dal naso ed espirazione dalla bocca
  • bahishkrita tecnica di pulizia degli intestini mediante lingestione di aria nello stomaco con kakimudra e espulsione della stessa dagli intestini
  • dhauti, tecnica per la pulizia della gola, dellesofago e dello stomaco mediante una garza inserita dal cavo orale
  • datadhauti
  • mulashodhana
  • hriddhauti
  • basti, tecnica di pulizia del colon, mediante liquidi assunti via anale
  • neti, tecnica per la pulizia nasale mediante un liquido salino
  • tratak, tecnica di pulizia degli occhi mediante lacrimazione indotta dallo sguardo fisso su un oggetto
  • nauli, tecnica di pulizia addominale mediante movimento di rotazione del ventre
  • kapalabhati, tecnica di pulizia delle vie respiratorie e dei seni frontali mediante iperventilazione