Indietro

ⓘ Godfried van Mierlo




Godfried van Mierlo
                                     

ⓘ Godfried van Mierlo

Godfried van Mierlo è stato un vescovo cattolico olandese.

A sedici anni entrò nellordine dei Dominicani a s-Hertogenbosch. Ricevette il dottorato in teologia e divenne provinciale del suo ordine. L11 dicembre 1570 papa Pio V lo nominò vescovo di Haarlem e abate dellabbazia di Egmond. L11 febbraio 1571 fu consacrato ad Anversa e tre mesi dopo prese possesso della Cattedrale di San Bavo. Il 29 maggio 1578, giorno del Corpus Domini, i calvinisti, aiutati dallesercito dello Stato, invasero la cattedrale, uccisero il pievano e distrussero gli interni.

Il vescovo van Mierlo, sotto mentite spoglie, era già fuggito dalla città. Papa Gregorio XIII lo ricevette a Roma e lo nominò vescovo ausiliare di Münster. Si recò nella diocesi di Deventer, con il compito di riconsacrare tutte le chiese.

Fu sepolto nella chiesa di San Lebuino.