Indietro

ⓘ Categoria:Controllare - scienza




                                               

Accuratezza

Nella teoria degli errori, l accuratezza è il grado di corrispondenza del dato teorico, desumibile da una serie di valori misurati, con il dato reale o di riferimento, ovvero la differenza tra valor medio campionario e valore vero o di riferimento. Indica la vicinanza del valore trovato a quello reale. È un concetto qualitativo che dipende sia dagli errori casuali che da quelli sistematici. In passato, specie nel mondo anglosassone o nellambiente elettrico-elettronico, il termine accuratezza era sinonimo di precisione. Nella moderna metrologia i due termini invece indicano concetti differe ...

                                               

Marco Colombo (fotografo)

Alletà di 11 anni coniuga la passione per animali e natura con quella per la fotografia. Laureato in Scienze Naturali allUniversità degli Studi di Milano con una tesi triennale sulla vipera comune Vipera aspis ed una tesi specialistica sulla lucertola muraiola Podarcis muralis, è istruttore di immersione subacquea CMAS e Guida Ambientale Escursionistica AIGAE. Autore di libri, articoli scientifici e divulgativi, relatore in conferenze e proiezioni, docente in corsi e workshop, è consulente scientifico della trasmissione GEO su Rai3 di cui è regolarmente ospite, e nel 2007 ha scoperto in Sa ...

                                               

Dimensione

La dimensione è, essenzialmente, il numero di gradi di libertà disponibili per il movimento di un punto materiale in uno spazio. Nelluso comune, le dimensioni di un oggetto diventano le misure che ne definiscono la forma e la grandezza. Questo significato è collegato alluso che se ne fa in questa voce, ma se ne discosta sotto diversi aspetti.

                                               

Disponibilità

La disponibilità misura lattitudine di unentità o sistema ad essere in grado di svolgere una funzione richiesta in determinate condizioni ad un dato istante, o durante un dato intervallo di tempo, supponendo che siano assicurati i mezzi esterni eventualmente necessari. Può essere definita come il rapporto tra il tempo effettivo di funzionamento ed il tempo totale.

                                               

Energia di Fermi

In fisica, in particolare in meccanica quantistica, l energia di Fermi è lenergia del più alto livello occupato in un sistema di fermioni alla temperatura dello zero assoluto. Il suo nome deriva dal fisico italiano Enrico Fermi. Il termine "energia di Fermi" viene anche usato facendo riferimento al concetto di livello di Fermi, diffuso nella fisica dei semiconduttori. Lenergia di Fermi e il potenziale elettrochimico coincidono allo zero assoluto, ma differiscono a temperature maggiori.

                                               

Fermentazione omolattica

Affinché la glicolisi possa continuare, il NAD +, presente nelle cellule in quantità limitata, deve essere riciclato dopo la sua riduzione a NADH da parte della gliceraldeide-3-fosfato deidrogenasi GAPDH. In presenza di ossigeno, gli equivalenti riducenti del NADH sono passati nei mitocondri per la riossidazione. In condizioni anaerobiche, daltro canto, il NAD + viene rigenerato mediante la riduzione del piruvato. Questa operazione può essere svolta sia mediante la fermentazione alcolica sia mediante la fermentazione omolattica.