Indietro

ⓘ Dan David Prize




Dan David Prize
                                     

ⓘ Dan David Prize

Il Dan David Prize viene conferito annualmente a tre soggetti, persone, istituzioni o comunità, che si siano distinti per eccezionali contributi nel campo della scienza, della tecnologia, della cultura o del benessere sociale.

Il premio, promosso dalla Dan David Foundation e dallUniversità di Tel Aviv, riconosce la somma di 1 milione di dollari a ciascuno dei destinatari nelle tre categorie di premi, Past, Present e Future.

I premiati donano il 10 per cento della somma a studenti dottorali e ricercatori di alto livello nel loro stesso campo di ricerca.

                                     

1. Storia

La Fondazione Dan David si è costituita nel 2000 con una dotazione finanziaria di $100 milioni di dollari, garantita dalluomo daffari internazionale e filantropo Dan David.

La prima cerimonia di premiazione ha avuto luogo alla Tel Aviv University nel mese di maggio 2001. Il presidente della Fondazione Dan David è il Professore Itamar Rabinovich, già presidente dellUniversità di Tel Aviv, e Ambasciatore dIsraele a Washington.

Nel 2007 la cerimonia si è tenuta allOpéra National de Paris.

                                     

2. Biografia del fondatore

Dan David 1929-2011 nacque a Bucarest, Romania, da una famiglia ebraica. Si unì a un movimento sionista giovanile alletà di 16 anni. Dopo gli studi universitari in economia, si rivolse alla fotografia e lavorò per la stampa rumena. Cominciò anche a lavorare per una rivista rumena, con diffusione europea, ma fu licenziato quando fu scoperto il suo passato di sionista. Lasciò il paese per trasferirsi a Parigi da dove, nellagosto 1960, emigrò verso Israele. Nel 1961 intraprese un viaggio in Europa e, grazie a un prestito di $200.000 dollari ricevuto da un cugino, si assicurò il franchising da Photo-Me International per le cabine per fototessera in alcuni paesi. Aprì filiali in Israele, Spagna, Romania e Italia, e pure Giappone, fino a quando non assunse il controllo della casa madre della compagnia.