Indietro

ⓘ Categoria:Lingue del Benin




                                               

Lingua aja

La lingua aja o aja-gbe, appartiene alla famiglia linguistica delle Lingue gbe, parlata dal popolo Aja, formato da circa 400 000 persone in Bénin e 100 000 in Togo.

                                               

Lingua fon

La lingua fon o fon-gbe, è una lingue veicolare parlata nel Benin, in Nigeria e nel Togo. È stata fatta oggetto di molti studi linguistici. È la lingua più parlata nel Benin, essendo praticata da circa il 50 % della popolazione, principalmente nel sud e nel centro del paese. La parola di questa lingua più conosciuta sul piano internazionale è vodun, che significa Lo Spirito a parte, e da cui è derivato il termine Vudù, dopo che essa venne portata ad Haiti dagli schiavi.

                                               

Lingua fula

Secondo Ethnologue e lo standard ISO 639, la lingua fula è una macrolingua i cui membri sono: Lingua fulfulde borgu fue Lingua fulfulde del Niger occidentale fuh Lingua fulfulde adamawa codice ISO 639-3 fub Lingua fulfulde bagirmi fui Lingua pulaar fuc Lingua fulfulde del Niger centro-orientale fuq Lingua fulfulde maasina ffm Lingua fulfulde nigeriana fuv Lingua pular fuf

                                               

Lingua gen

La lingua gen è una lingua gbe, parlata in Togo, nella regione Marittima, e in Benin, nel dipartimento di Mono del Benin.

                                               

Lingua hausa

Lo Hausa è una lingua ciadica appartenente al gruppo delle lingue afro-asiatiche. Con un numero di parlanti madrelingua stimato tra i 24 e i 25 milioni, e altri 15 milioni che lo usano correntemente come seconda lingua, è uno degli idiomi più parlati in Africa. È diffuso soprattutto in Nigeria del nord e Niger, ma anche in Benin, Burkina Faso, Camerun, Ciad, Congo, Eritrea, Ghana, Sudan, Senegal e Togo. Lo hausa standard letterario si basa sul dialetto di Kano. Si utilizzano lalfabeto latino e quello arabo.

                                               

Lingue gur

Le lingue gur o gour, un tempo denominate lingue voltaiche, sono un gruppo di lingue africane appartenenti alla famiglia linguistica delle Lingue niger-kordofaniane. Il gruppo è formato da un centinaio di lingue anche se esistono diverse scuole di pensiero ed, a seconda degli studiosi, il numero può variare. Le lingue gur sono parlate nel sud-est del Mali, nel Burkina Faso, nel nord della Costa dAvorio, del Ghana e del Togo, nel Benin ed al nord-ovest della Nigeria.

                                               

Lingua yoruba

Lo yoruba è una koinè dialettale dellAfrica occidentale parlato da 30 milioni di persone. Porta lo stesso nome anche la lingua scritta. La lingua yoruba, appartenente alla famiglia delle lingue niger-kordofaniane, è quella del popolo Yoruba. È parlata principalmente nella Nigeria sud-occidentale e in parti del Benin e del Togo. Inoltre conta un buon numero di parlanti anche in Brasile, Repubblica Dominicana e a Cuba, dove è chiamata Nago. Lo yoruba è una lingua isolante tonale con una sequenza sintattica del tipo SVO. Lo yoruba appartiene al ramo yoruboide delle lingue Benue-Kongo, di cui ...