Indietro

ⓘ Notazione grafica




Notazione grafica
                                     

ⓘ Notazione grafica

Lespressione notazione grafica è utilizzata in vari ambiti culturali.

È ad esempio una notazione musicale che utilizza dei simboli e delle indicazioni testuali non convenzionali per indicare il modo in cui deve essere interpretato un pezzo di musica. È usata spesso nella musica sperimentale, che molto frequentemente è difficile trascrivere utilizzando la notazione standard. Assume un valore particolare con Karlheinz Stockhausen e John Cage, preceduto da Christian Wolff che fu tra i primi a farne uso completamente nuovo. Fra gli sperimentatori di semiologie inedite in Europa vanno ricordati, fra gli altri, i compositori Roman Haubenstock-Ramati, Anestis Logothetis e Jim Grimm.

In ambito informatico è usata per indicare determinati simboli grafici.

                                     
  • notazione musicale Ecco, di seguito, una tabella comprendente i valori di durata di suoni e pause, i nomi e le rispettive durate: Musica Notazione musicale
  • nella notazione quadrata. È il predecessore del pentagramma, il rigo di cinque linee utilizzato nella notazione moderna. Il tetragramma e la notazione quadrata
  • Geometry, a Volume in Honour of I. Robinson, Biblipolis, Naples 1987 Notazione grafica di Penrose Schiuma di spin Altri progetti Wikimedia Commons Wikimedia
  • quali le indicazioni musicali sono scritte con diversi sistemi di notazione grafica o classica: tali indicazioni non vanno eseguite pedissequamente anche
  • Nella notazione musicale, un alterazione o accidente è un simbolo che, anteposto ad una nota sul pentagramma o scritto nell armatura di chiave, ne modifica
  • opere musicali. Le prime attestazioni di notazione musicale risalgono alle civiltà antiche. Si trattava di notazioni primitive, basate sull uso dei caratteri
  • Nota: notazione comune Nota: notazione del XVI - XVII secolo Nota: notazione moderna Pausa: notazione comune Pausa: notazione alternativa che accosta due
  • Questa indicazione, che era importante nella notazione corsiva, non è più significativa nella notazione diastematica sul tetragramma, dove l altezza della
  • Fibonacci 1170 - 1250 Queste notazioni si impongono però solo nel 500 - 600. Le ipotesi sul collegamento fra forma grafica e significato delle cifre utilizzate
  • tra 2012 e il 2013 sotto la guida di WebRatio ed è stato ispirato dalla notazione WebML, nonché da alcune altre esperienze nel campo della modellazione

Anche gli utenti hanno cercato:

notazione musicale contemporanea, notazione musicale non convenzionale,

...
...
...