Indietro

ⓘ Ricezione




                                     

ⓘ Ricezione

La ricezione è quellatto mediante il quale un messaggio viene fatto proprio da un destinatario, ovvero una persona, essere vivente o oggetto adatto allo scopo.

                                     

1.1. Utilizzo del termine Linguistica

Secondo la semiotica, latto della ricezione è latto fondamentale del processo comunicativo, in quanto una comunicazione senza di essa non può essere definita realizzata. Inoltre, è sempre al momento della ricezione che a rigore il testo comunicato prende forma, in quanto è il ricevente che col suo atto interpretativo stabilisce i limiti e la rilevanza degli elementi contenuti nel messaggio.

                                     

1.2. Utilizzo del termine Filosofia

Per la semiotica, quindi, non si tratta di un atto passivo ma di un processo complesso che mette in gioco lazione del ricevente. Questa complessità si articola in due livelli:

  • complessità di codici e canali: la ricezione può essere uditiva, visiva, tattile, olfattiva, ecc., ma può anche essere multicanale, e impegnare più di un senso; inoltre un messaggio può essere recepito in base a diversi livelli di canale.
  • complessità di dimensione: i messaggi possono essere semplici dal punto di vista percettivo il segnale luminoso rosso al semaforo, un segnale acustico dallarme o complessi un affresco in una chiesa, la Divina Commedia; allo stesso modo lattività recettiva sarà più o meno complessa in base alla difficoltà e alle risorse necessarie per delimitare i confini del testo.

Inoltre, la ricezione si rivela un atto complesso per via dei possibili diversi atteggiamenti del destinatario: questo può essere, ad un estremo, succube e quindi approntare una ricezione acritica o essere resistente che compie uno sforzo critico e si pone in maniera negativa nei confronti del messaggio.

                                     

1.3. Utilizzo del termine Telecomunicazioni

In campo di telecomunicazioni è complementare alloperazione di trasmissione in un sistema di telecomunicazioni es. rete di telecomunicazioni attraverso il cosiddetto ricevitore di un certo segnale.

                                     
  • 633 ricezioni per 11.834 yard e 88 touchdown. Le sue 18, 7 yard per ricezione sono la cifra più alta di tutti i giocatori con oltre 600 ricezioni in carriera
  • del 1960, fu convocato per sei Pro Bowl, guidò la lega im touchdown su ricezione per due volte 1958, 1960 e una volta in yard ricevute 1960 Giocò
  • il quinto giocatore della storia della NFL a segnare 60 touchdown su ricezione nelle sue prime sei stagioni da professionista. Dopo la stagione 1994
  • con 1.367 yard ricevute e al quinto con 10 touchdown su ricezione Le sue 288 yard ricezioni nelle prime tre stagioni in carriera furono un record NFL
  • 16 yard di ricezione sul lancio del running back Darren McFadden. Nella settimana 12 contro i Tennessee Titans segnò un TD su una ricezione da 27 yard
  • a superare quella cifra. Maggior numero di ricezioni 849 yard ricevute 11.389 e touchdown su ricezione 68 per un wide receiver non scelto nel Draft
  • posto nella NFL con 105 ricezioni stabilendo anche i nuovi primati personali per yard ricevute 1.056 e touchdown su ricezione 6 Nella finale della
  • secondo TD stagionale su una ricezione di 25 yard. Il 2 dicembre contro i Cleveland Browns realizzò il suo terzo TD su una ricezione di 64 yard. Il 6 contro
  • conversioni da 2 punti e 920 ricezioni Egli si classificò tra i migliori 10 giocatori in yard ricevute, touchdown su ricezione e ricezioni per cinque stagioni
  • yard su 9 ricezioni ad una media di 13 yard per ricezione Nella stagione 2011, Morrah giocò nove partite, 4 da titolare, con 6 ricezioni per 74 yard
  • yard e segnando il primo touchdown su ricezione in carriera. Nella settimana 4 Wright guidò i Titans con 4 ricezioni per 46 yard e segnò un touchdown. La

Anche gli utenti hanno cercato:

recezione o ricezione pallavolo, ricevimento o ricezione, ricezione documenti, ricezione in inglese,

...
...
...