Indietro

ⓘ Tony Gaudio




Tony Gaudio
                                     

ⓘ Tony Gaudio

Tony Gaudio è stato un direttore della fotografia e regista cinematografico italiano che ha lavorato dagli anni dieci fino ai tardi anni quaranta per il cinema statunitense.

Noto anche con i nomi Antonio Gaudio / Gaetano Gaudio / Tony G. Gaudio, è stato un direttore della fotografia a Hollywood, dove ha lavorato con i più grandi registi, da Lewis Milestone a Raoul Walsh, Frank Borzage, Jacques Tourneur, Howard Hawks, William Dieterle. Ha ricevuto la candidatura agli Oscar per Gli angeli dellinferno, Il conquistatore del Messico, Ombre malesi, Corvette K-225 e Leterna armonia. Nel 1937, ha vinto lOscar per Avorio nero.

Nel corso della sua lunga carriera, che va dal 1909 fino al 1949, ha girato due film anche come regista.

È stato il primo italiano ad aver vinto lOscar.

                                     

1. Biografia

Gaetano Antonio Gaudio nasce in Italia da un fotografo professionista, ed è questo il mestiere che abbraccia sin da ragazzo insieme al fratello più vecchio ed al fratello più giovane Eugenio. È con lui che Gaudio inizia i primi passi nel cinema girando dei corti in italiano ed è sempre con lui che emigra in America nel 1906 per farsi strada ad Hollywood. Arrivati a New York, lavorano per diverse agenzie che curano la fotografia dei film e nel 1910 diventa capo fotografo della IMP che cura film con divi importanti quali Mary Pickford.

Nel 1916, sia lui che il fratello lavorano per la Metro, il primo come fotografo ed il secondo come regista. Quando, nel 1920, Gaudio va a lavorare per la First National, Eugenio muore e Tony decide di dedicarsi maggiormente allAmerican Society of Cinematographers, un organo che avevano contribuito a creare con lo scopo di formare fotografi professionisti. Ciò non di meno continua a lavorare nel cinema approdando alla Warner Bros. che ha acquisito la First National nel 1928 e lì conosce Sol Polito, un suo conterraneo con cui stringerà un sodalizio artistico con il proposito di trovare nuove tecniche fotografiche. Il suo lavoro non passa inosservato, nel 1930 arriva la prima candidatura allOscar per Gli angeli dellinferno diretto dal miliardario Howard Hughes.

Nel 1937 vince la statuetta per il film Avorio nero, divenendo il primo italiano a vincerlo precedendo di 11 anni Vittorio De Sica. Diventa il fotografo abituale di Bette Davis che apprezzava particolarmente il suo lavoro ed è un film con la diva, Il conquistatore del Messico, che gli porta la terza nomination. Una quarta candidatura arriva nel 1941 per Ombre malesi, in cui Gaudio illumina la Davis con la luce della luna piena, mentre lultima è del 1945 per il film Leterna armonia di Charles Vidor. Nel 1949 lascia il lavoro per ritirarsi a vita privata e muore nel 1951 a 67 anni.

                                     

2.1. Filmografia Direttore della fotografia

  • La grande menzogna The Great Lie, regia di Edmund Goulding 1941
  • Pidgin Island, regia di Fred J. Balshofer 1916
  • The Sin of Martha Queed, regia di Allan Dwan 1921
  • The Avenging Trail, regia di Francis Ford 1917
  • La leggenda di Robin Hood The Adventures of Robin Hood, regia di Michael Curtiz e William Keighley 1938
  • Una pallottola per Roy High Sierra, regia di Raoul Walsh 1941
  • The Silk Express, regia di Ray Enright 1933
  • Secrets, regia di Frank Borzage 1924
  • The Racket, regia di Lewis Milestone 1928
  • The Dragon Murder Case, regia di H. Bruce Humberstone 1934
  • Under Handicap, regia di Fred J. Balshofer 1917
  • East Is West, regia di Sidney Franklin 1922
  • Nebbia a San Francisco Fog Over Frisco, regia di William Dieterle 1934
  • The Woman in Black, regia di Lawrence Marston 1914
  • A Manly Man, regia di Thomas H. Ince 1911
  • The Hidden Spring, regia di E. Mason Hopper 1917
  • La lanterna rossa The Red Lantern, regia di Albert Capellani 1919
  • Knute Rockne All American, regia di Lloyd Bacon 1940
  • Il dottor Socrate Dr. Socrates, regia di William Dieterle 1935
  • The Voice from the Minaret, regia di Frank Lloyd 1923
  • Tracked, regia di Thomas H. Ince 1911
  • Il gaucho The Gaucho, regia di F. Richard Jones 1927
  • La dama e lavventuriero The Lady Who Dared, regia di William Beaudine 1931
  • Browand Bill Broadway Bill, regia di Fred J. Balshofer 1918
  • An Affair of the Follies, regia di Millard Webb 1927
  • The River of Romance, regia di Henry Otto 1916
  • La legge della foresta Gods Country and the Woman, regia di William Keighley 1937
  • Al tuo ritorno Ill Be Seeing You, regia di William Dieterle e, non accreditato George Cukor 1944
  • The Unpardonable Sin, regia di Marshall Neilan 1919
  • La lampada cinese Oil for the Lamps of China, regia di Mervyn LeRoy 1935
  • Lend Me Your Name, regia di Fred J. Balshofer 1918
  • Little Big Shot, regia di Michael Curtiz 1935
  • Canzoni appassionate Go Into Your Dance
  • The Landloper, regia di George Irving 1918
  • The Other Woman, regia di Edward Sloman 1920
  • The Only Woman, regia di Sidney Olcott 1924
  • Peggy va alla guerra She Goes to War, regia di Henry King 1929
  • The White Cockatoo, regia di Alan Crosland 1935
  • Trovarsi ancora Til We Meet Again, regia di Edmund Goulding 1940
  • Ashes of Vengeance, regia di Frank Lloyd 1923
  • Il sapore del delitto The Amazing Dr. Clitterhouse, regia di Anatole Litvak 1938
  • I fucilieri delle Argonne The Fighting 69th, regia di William Keighley 1940
  • Husbands and Lovers, regia di John M. Stahl 1924
  • Adam and Eva, regia di Robert G. Vignola 1923
  • On with the Show!, regia di Alan Crosland 1929
  • Within the Law, regia di Frank Lloyd 1923
  • In Old Kentucky, regia di Marshall Neilan 1919
  • Langelo bianco The White Angel, regia di William Dieterle 1936
  • Più forte dellodio The Song of Love, regia di Chester M. Franklin e Frances Marion 1923
  • Ex-Lady, regia di Robert Florey 1933
  • Piccolo Cesare Little Caesar, regia di Mervyn LeRoy 1931
  • The Man with Two Faces, regia di Archie Mayo 1934
  • In Wrong, regia di James Kirkwood 1919
  • Schiava del male Experiment Perilous, regia di Jacques Tourneur 1944
  • Blondie Johnson, regia di Ray Enright e, non accreditato, Lucien Hubbard 1933
  • The Fisher-Maid, regia di Thomas H. Ince 1911
  • La tentatrice The Temptress, regia di Fred Niblo e, non accreditato, Mauritz Stiller 1926
  • Wings for the Eagle, regia di Lloyd Bacon 1942
  • The Inferior Sex, regia di Joseph Henabery 1920
  • Graustark, regia di Dimitri Buchowetzki 1925
  • Artful Kate, regia di Thomas H. Ince 1911
  • Emilio Zola The Life of Emile Zola, regia di William Dieterle 1937
  • Navy Blues, regia di Lloyd Bacon 1941
  • La vita del dottor Pasteur The Story of Louis Pasteur è un film, regia di William Dieterle 1936
  • Classmates, regia di James Kirkwood 1914
  • Le spie Background to Danger, regia di Raoul Walsh 1943
  • Pictureland 1911
  • Con mia moglie è unaltra cosa Affectionately Yours, regia di Lloyd Bacon 1941
  • Il generale Crack General Crack, regia di Alan Crosland 1929
  • Io ti aspetterò The Sisters, regia di Anatole Litvak 1938
  • Avorio nero Anthony Adverse, regia di Mervyn LeRoy e, non accreditato, Michael Curtiz 1936
  • Tamara figlia della steppa Days of Glory, regia di Jacques Tourneur 1944
  • Le tigri del Pacifico Tiger Shark, regia di Howard Hawks 1932
  • Il mondo cambia The World Changes, regia di Mervyn LeRoy 1933
  • The Lady, regia di Frank Borzage 1925
  • La duchessa di Langeais The Eternal Flame, regia di Frank Lloyd 1922
  • Il figlio di Robin Hood The Bandit of Sherwood Forest, regia di Henry Levin e George Sherman 1946
  • Paradise Garden, regia di Fred J. Balshofer 1917
  • Notte dArabia Two Arabian Knights, regia di Lewis Milestone 1927
  • The Ten Dollar Raise, regia di Edward Sloman 1921
  • You Cant Escape Forever, regia di Jo Graham 1942
  • The Better Way, regia di Thomas H. Ince 1911
  • Whispering Devils, regia di Harry Garson e John M. Voshell 1920
  • Voltaire, regia di John G. Adolfi 1933
  • Big Tremaine, regia di Henry Otto 1916
  • The Woman He Loved, regia di Edward Sloman 1922
  • Questo è il mio uomo Thats My Man, regia di Frank Borzage 1947
  • Luomo di bronzo Kid Galahad, regia di Michael Curtiz 1937
  • La valle lunga o Il cavallino rosso The Red Pony, regia di Lewis Milestone 1949
  • Il vendicatore Brother Orchid, regia di Lloyd Bacon 1940
  • Napoleon Crossing the Alps, regia di Tony Gaudio 1903
  • The Haunted Pajamas, regia di Fred J. Balshofer 1917
  • Kismet, regia di Louis J. Gasnier 1920
  • The Secret of the Palm, regia di Joseph W. Smiley 1911
  • Ombre malesi T he Letter, regia di William Wyler 1940
  • The Case of the Lucky Legs, regia di Archie L. Mayo 1935
  • Verso la felicità Happiness Ahead, regia di Mervyn LeRoy 1934
  • Il grande amore The Old Maid, regia di Edmund Goulding 1939
  • Non siamo soli We Are Not Alone, regia di Edmund Goulding 1939
  • The Square Deceiver, regia di Fred J. Balshofer 1917
  • The Masked Rider, regia di Fred J. Balshofer 1916
  • Lady Killer, regia di Roy Del Ruth 1933
  • Pilgrims of the Night, regia di Edward Sloman 1921
  • A Man of Honor, regia di Fred J. Balshofer e Harold Lockwood 1919
  • Pals First, regia di Edwin Carewe 1918
  • I tre furfanti Larceny, Inc, regia di Lloyd Bacon 1942
  • The Fighting Shepherdess, regia di Edward José e Millard Webb 1920
  • Aurora sul deserto Another Dawn, regia di William Dieterle 1937
  • The Blonde Saint, regia di Svend Gade 1926
  • Torchy Blane in Panama, regia di William Clemens 1938
  • Ladies Must Love, regia di E.A. Dupont 1933
  • Garden of the Moon, regia di Busby Berkeley 1938
  • Una celebre canaglia Swell Guy, regia di Frank Tuttle 1946
  • Private Detective 62, regia di Michael Curtiz 1933
  • Upstage, regia di Monta Bell 1926
  • Their First Misunderstanding, regia di Thomas H. Ince, George Loane Tucker 1911
  • The Message in the Bottle, regia di Thomas H. Ince 1911
  • The Mirror, regia di Thomas H. Ince 1911
  • Rosa tigrata Tiger Rose, regia di George Fitzmaurice 1929
  • Tanya Mandalay, regia di Michael Curtiz 1934
  • Il selvaggio Bordertown, regia di Archie L. Mayo 1935
  • The Narrow Corner, regia di Alfred E. Green 1933
  • Non ti appartengo più Ive Always Loved You, regia di Frank Borzage 1946
  • Il mercante di illusioni Upper World, regia di Roy Del Ruth 1934
  • Il signore resta a pranzo The Man Who Came to Dinner, regia di William Keighley 1942
  • An Adventuress, regia di Fred J. Balshofer 1920
  • Il conquistatore del Messico, regia di William Dieterle 1939
  • The Promise, regia di Jay Hunt 1917
  • La maschera di Fu Manciu The Mask of Fu Manchu, regia di Charles Brabin 1932
  • Il coraggio della paura Sky Devils, regia di A. Edward Sutherland 1932
  • The Front Page, regia di Lewis Milestone 1931
  • Front Page Woman, regia di Michael Curtiz 1935
  • Leterna armonia A Song to Remember, regia di Charles Vidor 1945
  • Il re e la ballerina The King and the Chorus Girl, regia di, non accreditato, Mervyn LeRoy 1937
  • Shattered Idols, regia di Edward Sloman 1922
  • Mister 44, regia di Henry Otto 1916
  • The Forbidden Thing, regia di Allan Dwan 1920
  • Princess Nicotine; or, The Smoke Fairy, regia di J. Stuart Blackton 1911
  • The Hidden Children, regia di Oscar C. Apfel 1917
  • Corvette K-225, regia di Richard Rosson e, non accreditato, Howard Hawks 1943
  • Il fiore che non colsi The Constant Nymph, regia di Edmund Goulding 1943
  • Missione allalba The Dawn Patrol, regia di Edmund Goulding 1938
  • Laffascinante straniero Love from a Stranger, regia di Richard Whorf 1947
  • The Notorious Lady, regia di King Baggot 1927
  • Déclassée, regia di Robert G. Vignola 1925
  • The Gay Deceiver, regia di John M. Stahl 1926
  • Gli angeli dellinferno Hells Angels, regia di Howard Hughes 1930
  • Convoglio verso lignoto Action in the North Atlantic, regia di Lloyd Bacon e, non accreditati, Byron Haskin e Raoul Walsh 1943