Indietro

ⓘ Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 1990 - CONMEBOL




                                     

ⓘ Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 1990 - CONMEBOL

Lultima partita del gruppo C tra Brasile e Cile fu sospesa al 70º minuto, dopo che Roberto Rojas, portiere della Nazionale cilena, si accasciò a terra al 69º, in seguito alla caduta di un bengala lanciato dalle tribune e diretto nelle sue vicinanze; Rojas perde sangue dalla testa, e sostiene di non poter continuare lincontro. Larbitro, largentino Loustau, non si avvicina per verificare la situazione, e i cileni abbandonano il campo per protesta, su decisione del vice-capitano Fernando Astengo.

Il Brasile rischia pertanto la sconfitta a tavolino e lesclusione dufficio dal Campionato mondiale 1990. Qualche giorno dopo viene pubblicata una foto del reporter Ricardo Alfieri, che mostra che il bengala è caduto dietro a Rojas, a una certa distanza dal portiere cileno; altre immagini dimostrano che Rojas, anziché allontanarsi dal fumo, vi si avvicina, e che inizia a sanguinare solo qualche decina di secondi dopo la caduta del fumogeno.

Una volta constatato che la ferita è larga pochi centimetri ed è provocata da un taglio netto di una lama, il Brasile protesta con la FIFA: viene così formata una apposita commissione la Commissione Mosquera con lo scopo dindagare sugli avvenimenti dellincontro del Maracanã. Rojas infine confessa che la ferita è autoinflitta: aveva nascosto una lametta nei guanti, e aveva aspettato il momento propizio per tagliarsi e simulare un colpo ricevuto da un oggetto lanciato dalle tribune. La FIFA squalificò a vita Rojas, e il Cile venne escluso dalle qualificazioni a Stati Uniti 1994; altre sanzioni vennero inflitte a Jorge Aravena e Fernando Astengo, nonché ad alcuni dirigenti cileni.

                                     

1. Formula

10 membri FIFA: lArgentina è qualificata di diritto come campione in carica. Quindi rimangono 9 squadre per 2.5 posti disponibili per la fase finale. Tre gruppi di qualificazione di tre squadre ciascuno, con scontri di andata e ritorno. Si qualificano le due migliori vincitrici dei gruppi, la peggiore vincitrice gioca lo spareggio contro la vincente dellOFC.

                                     

2. Statistiche

Primati

  • Peggior differenza reti: Venezuela -17
  • Miglior difesa: Brasile 1 rete subita
  • Maggior numero di pareggi: Brasile, Cile, Colombia, Ecuador 1
  • Maggior numero di sconfitte: Perù, Venezuela 4
  • Minor numero di vittorie: Perù. Venezuela 0
  • Partita con più reti: Brasile-Venezuela 6-0
  • Miglior differenza reti: Brasile +12
  • Minor numero di sconfitte: Brasile 0
  • Maggior numero di vittorie: Bolivia, Brasile, Uruguay 3
  • Peggior difesa: Venezuela 18 reti subite
  • Miglior attacco: Brasile 13 reti fatte
  • Peggiore attacco: Venezuela 1 rete fatta

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...