Indietro

ⓘ Categoria:Organismi modello




                                               

Organismo modello

Un organismo modello è una specie estensivamente studiata per comprendere particolari fenomeni biologici, in base al presupposto che le acquisizioni fatte sullorganismo modello possano fornire indicazioni sugli altri organismi. Ciò è possibile grazie al fatto che i principi biologici fondamentali, come le vie metaboliche, di regolazione e di sviluppo, e i geni che le codificano, si mantengono attraverso levoluzione. Storicamente il primo organismo modello impiegato in esperimenti rigorosi per la comprensione dellereditarietà è stato il Pisum sativum di Gregor Mendel. Il pisello da orto inf ...

                                               

Arabidopsis thaliana

Arabidopsis thaliana, appartiene alla Famiglia delle Brassicacee, detta comunemente arabetta comune è una piccola pianta annuale o biennale. Sebbene non sia di alcuna particolare importanza agronomica, è molto studiata in quanto è utilizzata come organismo modello per le scienze vegetali.

                                               

Arbacia punctulata

Arbacia punctulata ha il corpo leggermente compresso lungo lasse verticale e può raggiungere i 6-8 cm di diametro. Tutta la sua superficie è ricoperta da numerosi aculei acuminati e sul lato ventrale si trova lapertura orale ampia e quasi piatta.

                                               

Aspergillus nidulans

Il genoma di Aspergillus nidulans è stato sequenziato grazie a una collaborazione tra la Monsanto e il Broad Institute. È costituito da 30 milioni di paia di basi e si stima contenga circa 9.500 geni codificanti proteine, distribuiti su otto cromosomi.

                                               

Bacillus subtilis

B. subtilis è a forma di bastoncello, in alcune fasi vitali fortemente flagellato, ed ha la capacità di formare un corpo di protezione duro, una endospora di protezione, permettendo allorganismo di tollerare condizioni ambientali estreme. A differenza di numerose altre specie note, B. subtilis è classificato come aerobio obbligato.

                                               

Berkshire (maiale)

Il Berkshire è una razza suina britannica pregiata e diffusa nel territorio di appartenenza. Il colore del manto è nero con macchie bianche sul grugno, sulla punta della coda e allestremità degli arti. Di dimensioni medie, possiede testa con profilo concavo e grugno breve, fornendo carni dal gusto estremamente delicato. La caratteristica saliente della razza è la precocità riproduttiva, adatta al miglioramento di altre razze suine.