Indietro

ⓘ Codici ISBN degli editori italiani




Codici ISBN degli editori italiani
                                     

ⓘ Codici ISBN degli editori italiani

I codici ISBN degli editori italiani sono quei numeri, contenuti allinterno dei codici ISBN, utilizzati a livello nazionale e internazionale per lidentificazione degli editori italiani o in lingua italiana.

                                     

1. Analisi del codice ISBN

Ogni codice ISBN è formato da una sequenza di 13 cifre suddivise in 5 codici minori di norma, uniti fra di loro con dei trattini:

  • il codice linguistico da 1 a 5 cifre - indica il paese o larea linguistica delleditore;
  • il codice EAN 3 cifre - è il numero fisso 978 e indica che si è in presenza di un libro;
  • il codice editore da 2 a 7 cifre - indica la casa editrice che ha pubblicato il libro;
  • il codice titolo da 1 a 6 cifre - indica la specifica edizione di un libro;
  • il codice di controllo 1 cifra - è lultimo numero e garantisce lassenza di errori di trascrizione.

Per quanto riguarda lItalia nel cui gruppo sono inserite anche la Svizzera italiana, San Marino e la Città del Vaticano, il suo codice linguistico è il numero 88. Di conseguenza, le precedenti caratteristiche valide per "tutti" i codici ISBN nel caso specifico vanno così riformulate:

  • il codice editore da 2 a 6 cifre.
  • il codice titolo da 1 a 5 cifre.

Infatti, essendo 13 le cifre totali del codice ISBN, se si sottraggono le 3 cifre del codice EAN, le 2 del codice linguistico italiano e quella del codice di controllo, ne rimangono solo 7 da distribuire fra il codice editore e il codice titolo; per cui le varie possibilità di ridistribuzione di queste 7 cifre sono: 2 per il codice editore + 5 per quello del titolo, oppure 3 per leditore + 4 per il titolo, o ancora 4 + 3, 5 + 2 e 6 + 1. Ciò evidenzia come i codici editore e titolo siano inversamente proporzionali fra loro; pertanto, gli editori con il codice più corto dovrebbero essere anche quelli che pubblicano una maggior quantità di libri.

                                     

2. Il codice editore

Per praticità, nella lista che segue il codice degli editori in lingua italiana viene indicato con le sole cifre del terzo gruppo del codice ISBN, dando per scontate quelle dei primi due gruppi 978 e 88, ossia il codice EAN e quello linguistico italiano che in realtà vi andrebbero ricomprese. Per esemplificare, nella lista le edizioni dellAccademia delle Scienze di Torino sono indicate con il codice 901608, mentre in teoria il codice completo dovrebbe essere 978-88-901608. Analogo ragionamento naturalmente va applicato anche ai codici degli altri editori della lista.

Va ricordato che, oltre alle case editrici vere e proprie, il codice editore può anche indicare un marchio editoriale, una fondazione, unaccademia, un istituto o un ente che abbia comunque pubblicato libri. Come accennato in nota, il codice ISBN è nato nel 1970 e, come ovvia conseguenza, la lista non può includere gli editori che hanno cessato la loro attività prima di tale data, mentre non è infrequente trovare editori che, per le proprie esigenze, dispongono di svariati codici.

Lintervallo dei valori dei codici editori in lingua italiana sono come indicato nel seguito:

                                     

3. Lista dei codici degli editori italiani

Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere completa o aggiornata.

Analoghe liste di codici per altre lingue o paesi sono disponibili sia sul web che su versioni in altre lingue di Wikipedia.
                                     
  • editrice italiana di Reggio Calabria con Codici ISBN degli editori italiani 7351. Edizioni La Città del Sole, casa editrice italiana di Napoli con Codici ISBN
  • l air, vedi Service industriel de l aéronautique. La Società Italiana degli Autori ed Editori SIAE è un ente pubblico economico a base associativa, preposto
  • l emanazione di una legge di delega al Governo per la riforma dei codici e dunque anche del codice di procedura penale. Il disegno di legge delega non si concretizzò
  • traduttori contro Isbn Edizioni, il caso su Twitter - Wired, su wired.it. URL consultato il 14 maggio 2015. Gli editori italiani Non pagano mai
  • studiosi e i professionisti. Nel corso degli anni il panorama dei codici si è ampliato con ulteriori collane: I Codici Tascabili 2005 per la consultazione
  • Fratelli Fabbri Editori Successivamente si unisce ai due fratelli anche Rino. Ciò che contraddistingue i libri della Fabbri Editori è il ricco materiale
  • professionali e per l università e i codici Codice civile e leggi collegate a cura di Giorgio De Nova, Codice di procedura civile e leggi collegate
  • narrativa 5 - Presentarsi agli editori Delos Digital srl, 2014. Libro Alfabetizzazione Associazione italiana editori Bibliografia Borderò Carta Collana
  • Milano, FrancoAngeli, 2008, ISBN 978 - 88 - 568 - 0109 - 5. N. Tranfaglia, A. Vittoria, Storia degli editori italiani Laterza, 2000, ISBN 978 - 88 - 420 - 8404 - 4. Giorgio