Indietro

ⓘ Ecfantide




                                     

ⓘ Ecfantide

Ecfantide, uno dei primi commediografi greci, vinse 4 volte alle Dionisie la prima volta nel 457-454 a.C.

Sembra che fosse soprannominato sicuramente in modo scherzoso dai suoi rivali Kapnìas, ossia "fumoso", per il suo stile contortoː inoltre, sempre Esichio, che cita il soprannome, riferisce che una diceria voleva che il servo del poeta, Cherilo, collaborasse con Ecfantide alla realizzazione delle commedie, secondo un topos maligno, di origine comica, attestato anche per Euripide.

                                     

1. Commedie

Di Ecfantide ci resta un solo titolo, I satiri Σάτυροι. Dai 5 frammenti pervenuti, inoltre, sembra che Ecfantide prese le distanze dallo stile grossolano della farsa megarese.