Indietro

ⓘ La bellezza del somaro




La bellezza del somaro
                                     

ⓘ La bellezza del somaro

La bellezza del somaro è un film del 2010 di Sergio Castellitto, interpretato dallo stesso Castellitto assieme a Laura Morante, Marco Giallini, Barbora Bobulová e ai cantanti Enzo Jannacci e Lola Ponce.

La pellicola racconta lincontro di due genitori con il maturo fidanzato della figlia adolescente; la rivelazione non è altro che il pretesto per un incontro-scontro generazionale, in cui i rancori e i dissapori familiari vengono lentamente a galla in chiave ironica.

                                     

1. Trama

Marcello è un architetto di successo. Sposato con Marina, psicoanalista, la coppia ha una figlia, Rosa. Marito non irreprensibile, Marcello ha una relazione extraconiugale con una giovane ragazza spagnola, Gladys. A casa dei Sinibaldi lavora come colf Cornelia, rumena laureata in ingegneria. Valentino e Duccio sono i due più cari amici di Marcello; Aldo e Luca sono invece i loro rispettivi figli, i quali fanno entrambi il filo a Rosa. Tutti loro, insieme alla moglie di Valentino, Raimonda madre di Aldo, e la ex moglie di Duccio, Delfina madre di Luca, si ritrovano per festeggiare il compleanno di Marcello, in unatmosfera dove tuttavia conflitti e tensioni che covano da anni sono pronti a scoppiare.

Per un successivo weekend di festa, tutta la combriccola compresi anche due pazienti di Marina, Ettore Maria e Lory, nonché la madre della donna si ritrovano in Toscana, nel casolare di campagna di Marcello. I genitori sono in attesa che Rosa, diciassettenne ribelle, presenti loro il suo nuovo fidanzato; la madre, la quale lha pedinata a scuola, crede essere un coetaneo, ma la sorpresa è a dir poco scioccante quando si scopre trattarsi di Armando, un arzillo settantenne.

                                     

2. Produzione

La sceneggiatura è stata scritta da Castellitto assieme alla moglie Margaret Mazzantini. Le riprese sono iniziate il 5 settembre 2009 e sono proseguite per 8 settimane tra Roma e la Toscana. La pellicola è uscita nelle sale cinematografiche il 17 dicembre 2010.

                                     

3. Citazioni e riferimenti

  • Nella libreria del casolare di Marcello e Marina si nota la presenza del romanzo Venuto al mondo di Margaret Mazzantini, moglie di Sergio Castellitto e sceneggiatrice del film.
  • Durante una scena del film Lory sta guardando alla televisione Il settimo sigillo di Ingmar Bergman; la scena presente mostra la Morte che incontra Antonius.