Indietro

ⓘ Lega dei Comunisti della Bosnia ed Erzegovina




Lega dei Comunisti della Bosnia ed Erzegovina
                                     

ⓘ Lega dei Comunisti della Bosnia ed Erzegovina

La Lega dei Comunisti della Bosnia ed Erzegovina, è stato un partito politico bosniaco, il ramo della Lega dei Comunisti di Jugoslavia addetto alla Repubblica Socialista di Bosnia ed Erzegovina. Il partito nacque nel 1943 come Partito Comunista di Bosnia ed Erzegovina. Fu famoso per essere il più conservatore e il meno aperto alle riforme, per via delle varietà etnica della propria repubblica.

Il partito nel 1990 dopo lo scioglimento dello SKJ, decise di riformarsi nel Partito Socialdemocratico di Bosnia ed Erzegovina.

                                     

1. Segretari

  • Duro Pucar Stari 1943 - 1965
  • Hamdija Pozderac 1983 - 1984
  • Milan Uzelac 1986 - 1988
  • Branko Mikulić 1969 - 1978
  • Nikola Stojanović 1978 - 1982
  • Mato Andrić 1984 - 1986
  • Cvijetin Mijatović 1965 - 1969
  • Nijaz Duraković 1989 - 1990
  • Abdulah Mutapčić 1988 - 1989