Indietro

ⓘ Affido congiunto




                                     

ⓘ Affido congiunto

L affido congiunto è listituto che era previsto nellordinamento italiano prima della riforma dellaffido condiviso del 2006. Il figlio, in caso di separazione o divorzio dei coniugi, viene affidato ad entrambi i genitori ai quali è richiesto di cooperare nella gestione dei minori condividendo la responsabilità genitoriale. Si contrapponeva allaffido esclusivo, che prevede che il figlio sia affidato ad uno solo dei genitori a cui è attribuita la responsabilità genitoriale.

Lintroduzione dellaffido condiviso ha superato la normativa precedente dellaffido congiunto. Prima della riforma, l’istituto dell’affidamento congiunto pur non essendo previsto dalla normativa vigente in materia di separazione personale, era ammesso espressamente dall’articolo 6 della legge sul divorzio 898/1970 e la giurisprudenza di legittimità era già in passato intervenuta ammettendo l’applicazione analogica del suddetto articolo anche alle ipotesi di separazione personale Cass. Civ. n. 2210 del 28.02.2000 et Cass. Civ. n. 127775 del 13.12.1995.