Indietro

ⓘ João Garcia de Guilhade




                                     

ⓘ João Garcia de Guilhade

João Garcia de Guilhade è stato un trovatore portoghese, nato a Milhazes, concelho di Barcelos, attivo nella metà del XIII secolo. Di riconosciuta capacità e maestria poetica, molta della sua produzione ha una carattere impudico. È autore di poesie celebri e mordaci, come "Ai Dona fea, fostes-vos queixar", a cui toccherà introdurre il tema degli "olhos verdes" nella lirica portoghese, con "Amigos, non posseu negar".

Ha frequentato senza dubbio la Casa dei Correias nella freguesia vicina a Monte de Fralães, come infatti ammette Costa Lopes, il suo biografo più autorevole.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...