Indietro

ⓘ Kitàb al-i'tibàr




Kitàb al-itibàr
                                     

ⓘ Kitàb al-itibàr

Kitāb al-iʿtibār è lautobiografia dello spregiudicato diplomatico siriano Usama ibn Munqidh, erede degli emiri di Shayzar, bandito dalla sua casa nel 1131 e vissuto per oltre cinquantanni come esule presso le corti dei Buridi, degli Zengidi, degli Artuqidi e dei Fatimidi dEgitto.

Lopera è giunta incompleta ai nostri giorni attraverso un manoscritto conservato presso lEscorial. La biografia è certamente un sincero ritratto, forse troppo tartarinesco, dellautore ed è una preziosissima fonte di informazioni aneddotiche sui contemporanei musulmani e cristiani di Usama.