Indietro

ⓘ Orino




Orino
                                     

ⓘ Orino

Orino è un comune italiano di 846 abitanti della provincia di Varese, in Lombardia. Gran parte del territorio comunale è ricompreso nel Parco regionale Campo dei Fiori.

Il primo Consiglio comunale fu eletto nel 1831. Nella prima metà del XX secolo Orino è stato meta turistica apprezzata soprattutto da villeggianti provenienti dal Varesotto e dallAlto Milanese.

Il comune fa parte dellUnione dei comuni del Medio Verbano.

                                     

1.1. Monumenti e luoghi dinteresse La Rocca di Orino

In mezzo ai boschi, ad una ventina di minuti di passeggiata dal centro ed a 525 metri sul livello del mare, sorge la Rocca di Orino, costituita da un quadrilatero con cinta muraria difeso da possenti torri. Il primo nucleo della fortezza, situata a nord-est del paese, si suppone risalga al III secolo a.C., ma dellinsediamento originario non sono rimaste tracce. I primi documenti in cui la fortezza viene citata risalgono al 1176. Dallesame della struttura muraria emerge una serie di lavori di ristrutturazione, quasi sicuramente eseguiti in epoca viscontea-sforzesca. Nel 1513, in seguito al disfacimento del Ducato di Milano, venne occupata dalle truppe svizzere: la prima di una serie di occupazioni che causò lo smantellamento della rocca. Allinizio del secolo scorso è stata sottoposta a lavori di ristrutturazione dallallora proprietario. La ristrutturazione continua tuttora grazie allopera del nuovo proprietario. Leggende locali asseriscono lesistenza di un fantasma nella Rocca.

                                     

1.2. Monumenti e luoghi dinteresse Altre testimonianze storiche, ambientali e culturali

La chiesa parrocchiale dedicata allImmacolata, risalente al XVI secolo, ha le forme barocche della metà del XVII secolo. In località San Lorenzo, lomonima chiesa documentata dal XIV secolo sorge sul luogo dove, secondo una leggenda, nel 389 d.C. lapparizione del santo avvolto dalle fiamme - insieme con il sopraggiungere delle truppe da Milano - mise in fuga gli Ariani che avevano occupato la Rocca. Davanti alla chiesa di San Lorenzo sorge un tiglio monumentale la cui età è stimata in due secoli. Numerose le costruzioni in stile liberty realizzate quando Orino era una rinomata località di villeggiatura. Nella foresta attorno alla Rocca il masso erratico Sasso Nero è oggetto di alcune leggende. Su una delle cime del Campo dei Fiori, a quota 1.139 metri sul livello del mare, cè il Forte di Orino, uno dei capisaldi della Linea Cadorna realizzata durante la Prima Guerra Mondiale per prevenire invasioni austro-tedesche attraverso la Svizzera neutrale.

                                     

2. Società

Evoluzione demografica

  • 453 nel 1961
  • annessione di Azzio nel 1927 con cambio di nome in Orino-Azzio, il tutto annullato nel 1956.
  • annessione a Gemonio nel 1809 e a Cuvio nel 1812
  • 460 nel 1853
  • 356 nel 1751
  • 452 nel 1805

Abitanti censiti