Indietro

ⓘ Anacapri




Anacapri
                                     

ⓘ Anacapri

Anacapri è un comune italiano di 7 022 abitanti della città metropolitana di Napoli in Campania. È uno dei due comuni nei quali si divide amministrativamente lisola di Capri.

                                     

1. Geografia fisica

Situato sullisola di Capri, sorge sul fianco settentrionale del monte Solaro ; una seggiovia collega labitato con la vetta del monte, da dove lo sguardo spazia su un vastissimo panorama, dal golfo di Napoli al golfo di Salerno.

                                     

2. Monumenti e luoghi dinteresse

Villa San Michele

Il più famoso edificio di Anacapri è la Villa San Michele, che fu fatta costruire dallo scrittore e medico svedese Axel Munthe come propria residenza, adattando un antico convento dedicato appunto a san Michele, e che oggi è una frequentata meta turistica, anche per il suo splendido giardino. Non lontano è la chiesa di San Michele XVIII secolo.

Grotta Azzurra

Proprio nel comune di Anacapri si trova la celebrata Grotta Azzurra, la cui notorietà mondiale data già dal XIX secolo.

Altri luoghi di interesse

  • Belvedere della Migliera o Migliara;
  • Parco Filosofico;
  • Punta Carena Faro;
  • Chiesa di San Michele;
  • Casa Cernia di Luigi Cosenza;
  • Chiesa di Santa Maria a Costantinopoli;
  • Caprile;
  • Scala Fenicia;
  • Chiesa di Santa Sofia;
  • Monte Solaro;
  • Villa Damecuta.
  • Fortini di Capri;
  • Eremo di Santa Maria a Cetrella;
  • Casa Rossa
  • Castello Barbarossa;
  • Le Boffe;
                                     

3. Società

Etnie e minoranze straniere

Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2018 i cittadini stranieri residenti ad Anacapri erano 497, corrispondenti al 7.1% della popolazione. Le nazionalità maggiormente rappresentate erano:

  • Albania 49 0.7%
  • Romania 68 0.9%
  • Sri Lanka 191 2.7%
  • Ucraina 79 1.1%
  • Germania 20 0.2%
                                     

4. Economia

Una selezionata agricoltura di tipo intensivo ma assai più il turismo, attirato dalle bellezze naturali del luogo, sono le basi delleconomia locale.

                                     

5. Musica

Il musicista impressionista Claude Debussy scrisse un brano chiamato Les collines dAnacapri, dedicato appunto allomonima zona dellisola la quale possedeva il paesaggio italiano che lo colpí maggiormente.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...